|

Turchia: si dimette il premier Ahmet Davutoglu

Il premier turco Ahmet Davutoglu ha annunciato le sue dimissioni al termine di un vertice del partito di governo Akp, in cui è emersa l’impossibilità di restare in carica dopo lo scontro con il presidente Recep Tayyip Erdogan. L’Akp terrà un congresso straordinario il 22 maggio per eleggere il suo successore

LA RISPOSTA DI ERDOGAN

Gli auguro buona fortuna, è una decisione che ha preso lui”. Con queste parole il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha commentato l’annuncio della data del congresso straordinario del partito della giustizia e dello sviluppo (Akp), fissata al 22 maggio, in cui è escluso che il premier e segretario in carica Ahmet Davutoglu, corra per la segreteria del partito

(*in aggiornamento*)