navigator film protagonista arrestato Deleriyes Joe Cramer
|

Il ragazzino protagonista di Navigator è stato arrestato per rapina a mano armata

Chi è stato bambino tra la fine degli anni Ottanta e l’inizio dei Novanta non può certo non ricordarsi di Navigator, film di Randal Kleiser che aveva come protagonista un ragazzino che veniva prelevato da una navicella aliena pilotata da uno strano e loquacissimo “computer” parlante. Il ragazzino, che si chiamava David ma che veniva ribattezzato Navigator dalla nave stessa, rimaneva “vittima” del cosiddetto paradosso dei gemelli e, dopo un viaggio durato apparentemente solo qualche ora, scopriva di essere stato lontano da casa otto anni pur avendo conservato le sue sembianze di ragazzino, mentre la sua famiglia, dopo aver denunciato la sua scomparsa, si era trasferita altrove. Un film di fantascienza per ragazzi, prodotto da Disney, e che aveva come protagonista il piccolo Joey Cramer, all’epoca tredicenne.

JOEY CRAMER ARRESTATO

Ebbene, The Hollywood Repoter dà notizia che Joey Cramer, oggi 42enne, è stato arrestato per rapina a mano armata. Secondo quanto riportato dal sito, che cita il canadese The Coast Reporter, Cramer sarebbe stato arrestato il 1 maggio scorso dopo aver tentato di rapinare una filiale della Scotiabank a Sechelt, in Canada. Deleriyes Joe Cramer – che durante il suo passato di giovane attore si faceva chiamare appunto Joey Cramer – sarebbe entrato in banca indossando una bandana e una parrucca. Nonostante fosse a volto coperto, Cramer sarebbe stato subito riconosciuto da alcuni agenti che recentemente avevano avuto a che fare con lui, ed è stato arrestato.

JOEY CRAMER OGGI, DOPO NAVIGATOR

Non è la prima volta che Joey Cramer è nei guai con la legge: nel 2011 sarebbe stato denunciato per una serie di assegni contraffatti. Nonostante il grandissimo successo ottenuto con Navigator, la carriera di Joey Cramer non è mai realmente decollata e, dopo il film, il ragazzino ha ottenuto soltanto un paio di ruoli minori prima di chiudere definitivamente con la recitazione. Da molti anni viveva a Sechelt, dove avrebbe avuto un impiego presso un negozio di articoli sportivi.

(Photocredit copertina: YouTube)