Whatsapp
|

WhatsApp sta sviluppando il modo definitivo per chattare da desktop

WhatsApp su desktop è già realtà, ma potrebbe diventare ufficiale molto presto. È vero, esiste già WhatsApp Web, ma non è altro che un mirroring dell’app, funzionante su tutti i browser principali. La novità dell’app ufficiale, invece, possono essere dedotte da alcune stringhe di testo che si trovano nei file degli sviluppatori. Tra le funzioni principali spiccano un servizio di segreteria telefonica per le chiamate perse e l’introduzione delle video-chiamate per una concorrenza ancora più agguerrita a Skype. La prima funzione dovrebbe chiamarsi Voice Mail e partirà in automatico rendendo possibile il recall anche senza aprire l’applicazione dallo smartphone. Sarà un client a sé stante e, per il momento, non girerà su Linux. In ogni caso, se l’app dovesse prendere il via, potrebbe creare non pochi problemi all’azienda di Janus Friis e Niklas Zennström, giustificando così l’esborso dei 19 miliardi di dollari da parte di Zuckerberg per assicurarsi il servizio di Instant Messaging.

TAG: Whatsapp