wolverine 3 trama
|

Wolverine 3: tutto quello che sappiamo finora sul nuovo film su Wolverine

Wolverine 3 si farà, anche se per vederlo in sala bisognerà attendere ancora qualche mese. Il terzo film della saga del supereroe all’adamantio è attualmente in fase di lavorazione e sul web si rincorrono gli spoiler e le anticipazioni sul terzo capitolo di Wolverine che arriverà a quattro anni da Wolverine – L’immortale.

X-Men 2: le 15 cose che forse ancora non sapevi su Wolverine

WOLVERINE 3 TRAMA

Non si sa un granché della trama di Wolverine 3: tecnicamente non c’è ancora nemmeno un titolo ufficiale. Eppure lo scorso gennaio, in occasione dell’ultimo Sundance Film Festival, Hugh Jackman si era lasciato andare a qualche commento in più, parlando di una sceneggiatura “quasi pronta al 100%”. Sappiamo anche che Wolverine 3 sarà ambientato nel futuro e che potrebbe prendere spunto dal Vecchio Logan, la storia a fumetti pubblicata da Marvel Comics tra l’agosto 2008 e il novembre 2009, in cui i “cattivi” hanno sconfitto tutti i supereroi, conquistando il potere, con Wolverine costretto a vivere di stenti in una fattoria dell’ormai ex California. Wolverine 3 dovrebbe anche essere l’ultimo film dedicato a questo supereroe: lo stesso Hugh Jackman, qualche mese fa, aveva confermato che questo sarebbe stato il suo ultimo film nei panni di Wolverine.

WOLVERINE 3 USCITA

Nonostante non sarebbero ancora iniziate ufficialmente le riprese, per Wolverine 3 c’è già una data d’uscita: negli Stati Uniti uscirà il 3 marzo 2017, un giorno prima rispetto all’uscita europea. L’Italia non dovrebbe fare eccezione: sicché potremo vedere Wolverine 3 nei primissimi giorni di marzo 2017.

WOLVERINE 3 CAST

Come già ampiamente annunciato, Hugh Jackman tornerà a vestire i panni di Wolverine. Ma si tratterà dell’ultima volta. Accanto a lui ci saranno Patrick Stewart, che tornerà a essere il Professor X, e Boyd Holbrook nei panni di un antagonista di cui non è ancora stata svelata l’identità.

WOLVERINE 3 ANTICIPAZIONI

A dirigere Wolverine 3 ci sarà James Mangold, mente in veste di produttore troviamo Simon Kinberg, che ha anticipato che Wolverine 3 vuole essere una sorta di film di “raccordo”, in cui tirare le fila di tutti i film Marvel degli ultimi anni:

Alcuni dei film si svolgono nel passato, alcuni nel presente e altri ancora si svolgono nel futuro. E’ complicato! […] La speranza e l’intento è che saremo in grado di saltare abbastanza decenni da poter fare in modo che forse un giorno possano incontrarsi.

(Photocredit copertina: Marvel/Wolverine)

TAG: Wolverine