Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Roma
|

Sondaggi sindaco a Roma: Marchini e Raggi al ballottaggio, Giachetti e Meloni fuori

Il ritiro di Guido Bertolaso dalla corsa per il Campidoglio e l’appoggio di Forza Italia ad Alfio Marchini sono destinati a stravolgere i rapporti di forza tra i candidati a sindaco di Roma rimasti ancora in pista. La spaccatura del centrodestra con una componente moderata da una parte e il fronte FdI-Lega dall’altra è destinata a creare maggiore equilibrio tra schieramenti. Se da una parte Giorgia Meloni vede diminuire le sue possibilità di arrivare al ballottaggio, crescono a dismisura le probabilità di Marchini, che potrebbe addirittura superare il candidato del Pd Roberto Giachetti.

 

Sondaggio sindaco di Roma
I sondaggi sulle intenzioni di voto alle Elezioni Amministrative a Roma (Tabella di: Giornalettismo)

SONDAGGIO SINDACO DI ROMA: RAGGI AVANTI, MARCHINI SI AVVICINA

A raccontarlo sono i sondaggi elettorali che già hanno monitorato le intenzioni di voto dei romani alle Elezioni Amministrative del 5 giugno in caso di ritiro di Bertolaso e di sostegno del suo partito allo schieramento di centro. Si tratta delle rilevazioni effettuate dagli istituti demoscopici Ipr Marketing e Tecnè rese note il 20 aprile nel corso di Porta a Porta. Le due rilevazioni attribuiscono al primo turno un margine di vantaggio su ogni avversario alla candidata del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi e un testa a testa per il raggiungimento del secondo turno tra Marchini, Meloni e Giachetti.

Nel dettaglio, Ipr (interviste del 18-19 aprile) attribuisce alla pentastellata il 26% dei consensi contro il 23% di Marchini, e segnala al 20% sia Giachetti che la Meloni. Tecné invece (interviste del 19 aprile) stima la Raggi al 27% dei voti, sia la Meloni che Marchini al 21 e Giachetti al 20%.Va inoltre considerato che resta alta la quota di elettori ancora indecisi. L’area del non voto e degli incerti secondo Ipr è pari al 40% degli aventi diritto. Per Tecnè addirittura al 51. I giochi, insomma, sono più aperti che mai.

(Foto di copertina: ANSA / ETTORE FERRARI)