25 aprile
|

25 Aprile: cortei in tutta Italia. Mattarella: «Un filo lega Liberazione e referendum del ’46». Valente contestata a Napoli | FOTO

Si apre con la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il premier Matteo Renzi all’Altare della Patria il 71esimo anniversario della Festa della Liberazione. Durante questo 25 aprile il Capo dello Stato è stato accolto dal ministro della difesa Roberta Pinotti. Stamane il presidente del consiglio Matteo Renzi ha ricordato su Repubblica il senso di questa ricorrenza: «L’antifascismo è elemento costitutivo e irrinunciabile della nostra società. Giusto tenere alta la guardia». Non sono mancate contestazioni a Milano in via Palmieri, tra alcuni militanti di estrema destra e alcuni manifestanti Anpi. Se a Roma Brigata ebraica e associazioni sfilano e manifestano pacificamente, divise, nel capoluogo lombardo ci saranno i candidati sindaco.

LEGGI ANCHE: 

25 aprile | Cosa si festeggia in Italia

Perché gli ex deportati nei campi nazisti non sfileranno con l’Anpi a Roma

(foto copertina: Un momento della manifestazione dei partigiani per il 25 aprile a Porta San Paolo, Roma, 25 aprile 2015.
ANSA/MASSIMO PERCOSSI)