Giornata della Terra
|

Cosa significa la Giornata della Terra

Oggi è la “Giornata della Terra“, preparate i festeggiamenti per il nostro Pianeta! Si celebra il 22 aprile, un mese e due giorni l’equinozio di Primavera e coinvolge 175 Paesi. Organizzata dalle Nazioni Unite, la Giornata della Terra è nata il 22 aprile 1970 con l’obiettivo di sensibilizzare gli esseri umani sulla necessità della conservazione delle risorse naturali.

GIORNATA DELLA TERRA, PERCHÉ SI FESTEGGIA OGNI 22 APRILE

La Giornata della Terra nel corso degli anni è diventata un avvenimento educativo e informativo a ogni livello e diventa l’occasione per ragionare sulle attività dell’uomo per eliminarne gli effetti negativi. Ogni 22 aprile si ragiona sulla necessità d’investire nel riciclo dei materiali, nella conservazione delle risorse naturali, nel divieto di usare prodotti chimici, nell’intenzione di bloccare la distruzione di habitat come boschi umidi e la protezione di specie in pericolo d’estinzione. La Giornata della Terra rappresenta anche l’occasione per “tastare il polso” del nostro Pianeta valutando l’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo, la distruzione degli ecosistemi, l’esaurimento delle risorse non rinnovabili.

GIORNATA DELLA TERRA, LA STORIA

La Giornata della Terra nacque in risposta allo sversamento di petrolio fuoriuscito da un pozzo al largo di Santa Barbara, in California. Il disastro ambientale spinse Gaylord Nelson, senatore democratico statunitense, ad invitare l’opinione pubblica a mobilitarsi in difesa del Pianeta. 20 milioni di americani scesero in piazza “unendo” gli sforzi dei singoli movimenti ambientalisti americani, manifestazione promossa dall’allora presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy. Quella manifestazione si trasformò in un movimento di opinione diventando un appuntamento mondiale che, nel 2016, coinvolgerà 192 Paesi, Italia compresa.

GIORNATA DELLA TERRA, IL DOODLE DI GOOGLE

La Giornata della Terra è stata celebrata a dovere anche da Google con un doodle particolare. A ogni apertura della homepage del motore di ricerca i visitatori possono ammirare una delle opere create da Sophie Diao che ha voluto immortalare alcuni tra gli esseri viventi e gli ambienti naturali più spettacolari della Terra: un polpo tra i coralli, la Savana, una volpe nella foresta, una tartaruga. Un chiaro messaggio da parte del colosso di Mountain View per promuovere la salvaguardia dell’ambiente e la tutela del Pianeta.

GIORNATA DELLA TERRA, GLI EVENTI PREVISTI IN ITALIA

Nel nostro Paese la Giornata della Terra verrà celebrata con numerose manifestazioni che interesseranno tutto lo Stivale. A Roma, ricorda Repubblica, fino al 25 aprile al Galoppatoio di Villa Borghese verrà celebrata una quattro giorni con eventi culturali, concerti, spettacoli dal vivo, cinema e uno spazio dedicato ai bambini con tanto di “biciclettata” organizzata dalla trasmissione radiofonica di Radio 2 “Caterpillar”. Napoli ospiterà al Palazzo delle Arti la manifestazione “Happy Earth Days” dal 21 al 23 aprile sul tema “le voci della terra – micro e macro ecologie”. A Genova invece si festeggia con “Tiger Folk Forest”, l’appuntamento a sostegno della campagna #TreesForEarth con lo scopo di raccogliere fondi per la piantumazione di nuovi alberi a Villa Borghese.