David di Donatello 2016
|

David di Donatello 2016, la protesta dei dimenticati

Non tutto √® oro il David che luccica. Fuori dagli Studios di via Tiburtina 521 una serie di tecnici, anzi, “artisti” come stabilito dalla sentenza del 2007, rivendicano il loro posto al sole nel cinema italiano. Rumoristi, fonici, montatori di presa diretta chiedono che anche le loro categorie vengano considerate per il maggior riconoscimento della settima arte in Italia. Con striscioni ironici, applausi alle macchine di attori e registi in arrivo, con fischietti usati con la perizia che solo i rumoristi hanno, si sono prodotti in una protesta decisa e divertente, per una questione molto seria.

DAVID DI DONATELLO 2016 – IL VIDEO DELLA PROTESTA