Rischiatutto fazio fiorello
|

Rischiatutto torna con Fabio Fazio e Fiorello: puntate, ospiti e anticipazioni

Rischiatutto torna in tv: sarà Fabio Fazio con la partecipazione di Fiorello a riportare in televisione lo storico programma che fu di Mike Bongiorno, in due puntate in onda su Rai1 il 21 e il 22 aprile come “antipasto”  di una vera e propria stagione che andrà in onda in autunno.

RISCHIATUTTO FAZIO E FIORELLO

A condurre il grande ritorno di Rischiatutto in tv ci sarà Fabio Fazio che presenterà le due puntate speciali in onda su Rai1 il 21 e il 22 aprile: Fazio raccoglierà il testimone di Mike Bongiorno in uno dei programmi più amati della televisione degli anni Settanta. E Fazio ha già detto, nel corso di un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, di voler omaggiare la memoria del grande Mike:

«È un omaggio a Mike Bongiorno, con tutto l’affetto e la delicatezza possibile» dice Fazio. «Con tutta l’ammirazione, l’amicizia e la stima da parte di chi, come me, ha avuto dalla vita la possibilità di condividere con lui momenti pubblici e privati indimenticabili».

RISCHIATUTTO PUNTATA 21 APRILE

Rischiatutto andrà in onda su Rai1 in due puntate, la prima quella di giovedì 21 aprile, ripercorrerà la storia del programma grazie a numerosi ospiti presenti in studio, tra cui ci saranno anche tre ex campioni storici del programma: Andrea Fabbricatore, che come ricorda Tv Sorrisi e Canzoni è stato campione dal 22 aprile al 7 ottobre 1970; Giuliana Longari, campionessa dal 7 maggio al 9 luglio 1970 e e Maria Luisa Migliari, che vinse ogni. puntata dal 19 aprile all’1 novembre 1973.

RISCHIATUTTO PUNTATA 22 APRILE

La seconda puntata, venerdì 22 aprile, vedrà invece la prima vera partita del nuovo Rischiatutto, con dei nuovi concorrenti, il Signor No e Fiorello in qualità di “materia vivente”, su cui i concorrenti saranno chiamati a rispondere. Il vincitore della puntata del 22 aprile tornerà come campione a partire dal 13 ottobre: a partire da quella data infatti partirà la vera e propria stagione di Rischiatutto, in onda ogni giovedì su Rai3 per dieci settimane.

RISCHIATUTTO OSPITI

Tanti gli ospiti che saranno presenti in queste prime due puntate di Rischiatutto: oltre al già citato Fiorello in veste di “Materia viente” ci saranno anche Christian De Sica, Fabrizio Frizzi, Vincenzo Salemme, Lorella Cuccarini, Maria De Filippi e Nino Frassica. Ludovico Peregrini sarà il mitico Signor No.

RISCHIATUTTO MATILDE GIOLI

Che Rischiatutto sarebbe senza una valletta? Se Mike Bongiorno poteva contare sul supporto della giovane  Sabina Ciuffini, studentessa universitaria a Roma di origini italo-argentine, Fazio avrà al suo fianco Matilde Gioli, ventiseienne milanese che il grande pubblico ha imparato a conoscere e apprezzare grazie al suo ruolo ne Il capitale umano di Paolo Virzì.

Rischiatutto fazio fiorello
Matilde Gioli, valletta del nuovo Rischiatutto – Foto: ANSA/ GUIDO MONTANI

RISCHIATUTTO CONCORRENTI

I nomi dei tre concorrenti del nuovo Rischiatutto sono già stati diffusi: si tratta di Guido Ennio Molinari, 57 anni, di Monza, con una laurea in musicologia, che poterà come materia di gara la storia della musica sinfonica dal 1889 al 1945. Poi c’è Stefano Orofino, 41 anni di Cleto (Cosenza), laureato in filosofia ma con una passione smisurata per la Juventus, tanto da eleggerla sua materia di gara. Infine c’è Roberta Grandi, 48enne di Imola, che porta come materia di gara Marilyn Monroe.

RISCHIATUTTO ANTICIPAZIONI

Tante le novità, a partire dal tabellone, sul quale viene introdotta la casella della W di Web: in questo caso il concorrente potrà consultare il web attraverso un computer portatile presente in ogni cabina, ma dimezzando la cifra assegnata alla casella. Ci sarà anche una casella Mike, dietro alla quale si nasconde una domanda formulata dallo stesso Mike Bongiorno attraverso filmati d’epoca di Rischiatutto: la somma collegata alla casella finirà in beneficenza. E i premi? Secondo il regolamento ogni domanda ha un valore compreso tra i 1000 e i 6000 euro ma non è detto che questo dato non possa cambiare.

(Photocredit copertina: Facebook/Rischiatutto)