Jorge Lorenzo Ducati
|

Jorge Lorenzo-Ducati, ufficiale

Jorge Lorenzo è il nuovo pilota della Ducati. Jorge LORENZO correrà con la Ducati nelle prossime due stagioni della MotoGp. Il team di Borgo Panigale ha annunciato di avere raggiunto un accordo con il pilota spagnolo

JORGE LORENZO DUCATI, LA SFIDA PER LA SECONDA MOTO TRA IANNONE E DOVIZIOSO

Jorge Lorenzo in Ducati prenderebbe il posto di uno tra Andrea Iannone e Andrea Dovizioso. Il primo deve riscattare un inizio di stagione non esaltante il cui unico sorriso è il podio di Austin, podio arrivato dopo la caduta di Rossi e il tamponamento di Dani Pedrosa ai danni di Andrea Dovizioso, colpito in Argentina anche dal compagno di squadra all’ultima curva in Argentina. Il secondo, colpito dal compagno e dall’avversario quando era rispettivamente secondo e terzo nelle gare in Argentina e negli Usa ha il merito di avere rifatto da capo la Ducati grazie anche alle valutazioni dell’ingegnere Luigi Dall’Igna, General Manager Ducati Corse e già al vertice della squadra corse di Aprilia.

JORGE LORENZO DUCATI: OBIETTIVO TITOLO MONDIALE

La logica imporrebbe che Andrea Dovizioso sia il compagno di squadra di Jorge Lorenzo in Ducati ma le variabili sono tali e tante che al momento non è possibile fare una valutazione oggettiva della situazione. Jorge Lorenzo è chiamato a fare ciò che è mancato a Valentino Rossi nel biennio 2010-2011, ovvero rendere competitiva la Ducati tanto da lottare per la conquista di un titolo mondiale, arrivato ormai 7 anni fa grazie a Casey Stoner. Evidentemente vista la competitività dei mezzi serve uno dei piloti di punta del mondo, Jorge Lorenzo che in Ducati è pronto a lanciare la sfida all’iride. Al suo posto in Yamaha potrebbe andare Maverick Vinales, attuale portacolore della Suzuki che a sua volta potrebbe accogliere uno tra Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone. Il tutto senza dimenticare le debuttanti KTM