Matteo Salvini
|

Amministrative a Roma, Matteo Salvini blinda Meloni: «Berlusconi? Non vuole vedermi»

Trattative finite. A due mesi dalle elezioni Comunali 2016, sulla decisione di appoggiare la leader di Fratelli d’Italia-An Giorgia Meloni alle Elezioni Amministrative del 5 giugno al Campidoglio Matteo Salvini non intende tornare indietro. Sarà faida Capitale, un derby contro quel che resta di Forza Italia e il suo candidato – seppur traballante – Guido Bertolaso. Almeno se alla fine resterà lui il candidato azzurro: perché la convergenza possibile con Alfio Marchini resta ancora tra le ipotesi. Così come resta una parte di Fi che cerca ancora il ritiro di Bertolaso per ritrovare una convergenza pro-Meloni.

 

MATTEO SALVINI: «BERLUSCONI? NON VUOLE VEDERMI»

Sulle pagine del Messaggero, però, è lo stesso Salvini a parlare ormai di “tempo finito“: «Da un po’ non sento Silvio, io mi sono resto disponibile, ma non posso certo autoinvitarmi». E su Guido Bertolaso: «Non metto becco in casa altrui, so solo che in tutti i sondaggi Giorgia è la sola che vince». Tradotto, sarà il Cav a dover capire cosa fare.

MATTEO SALVINI E LE LISTE PER LE AMMINISTRATIVE A ROMA

In attesa della scelta di Berlusconi, ora per Lega e Fratelli d’Italia è il tempo di creare le liste: «Irene Pivetti sarà capolista e dopo di lei ci saranno altri nomi importanti», ha aggiunto Matteo Salvini.