maria elena boschi
|

Napoli accoglie Maria Elena Boschi con urla e fischi. Momenti di tensione con la polizia

Momenti di tensione alla Stazione marittima di Napoli dove è in corso una manifestazione di apertura della campagna elettorale del candidato sindaco del Pd, Valeria Valente e dove è arrivato il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi. Una sessantina di manifestanti dei centri sociali ha cantato cori contro il governo e ha cercato di superare il cordone di polizia che protegge l’area. I cancelli sono stati immediatamente chiusi ed i manifestanti respinti, anche con qualche spintone e managanellata, dalle forze dell’ordine in assetto antisommossa.

Napoli: scontro tra polizia e manifestanti. Corteo contro Matteo Renzi | FOTO | VIDEO

«Vergogna, corrotti, via da Napoli», sono solo alcuni dei cori contro la candidata Valente e il ministro delle Riforme.

guarda la gallery:

18.00 Secondo quanto riporta il nostro Donato De Sena presente sul posto qualche manifestante è riuscito a infiltrarsi in sala durante l’intervento di Valeria Valente. Hanno cercato di srotolare uno striscione ma sono stati bloccati dalla sicurezza e allontanati tra le grida dei sostenitori del Pd che urlavano “Fuori”.

(foto gallery e copertina Donato De Sena per Giornalettismo)