blindspot serie tv
|

Il video della donna nuda che esce da un borsone per Blindspot

Un borsone abbandonato in pieno centro a Milano e una recita che replica esattamente le immagini iniziali di Blindspot. Si promuove così la serie tv record di ascolti in America (oltre 15 milioni di spettatori) che Italia 1 manderà in onda a maggio in prima serata.

Blindspot | VIDEO | MILANO

Ecco perché Don Matteo 11 si farà (con Terence Hill)

BLINDSPOT COME A MILANO

17.30, in Corso Vittorio Emanuele a Milano, è stata notata una voluminosa borsa grigia apparentemente abbandonata. Alcuni passanti, in realtà attori, hanno fatto capannello intorno al borsone che, improvvisamente, ha iniziato ad animarsi. Una guarda giurata – anch’essa complice – ha chiesto rinforzi e ordinato ai curiosi di stare indietro. A quel punto dalla borsa è uscita una ragazza apparentemente nuda e completamente tatuata che ha iniziato a guardarsi attorno con un certo smarrimento. Aiutata dalle guardie giurate, la misteriosa ragazza si è fatta largo tra la folla sempre più numerosa che la immortalava con gli smartphone, raggiungendo Piazza San Babila, dove si è accasciata prima di essere caricata in un’auto e portata via tra la sorpresa dei curiosi. Blindspot è una serie televisiva statunitense creata da Martin Gero e Greg Berlanti. Ha come protagonisti Jaimie Alexander e Sullivan Stapleton. Sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes la serie ha una avuto percentuale di gradimento del 67 per cento con 57 recensioni e un voto medio di 6.4 su 10. Chissà come andrà ora in Italia.

(immagini Ufficio stampa Mediaset)