Juventus-Palermo
|

JUVENTUS-PALERMO 4-0 | Troppa Juventus per il Palermo, Marchisio Ko

JUVENTUS-PALERMO RISULTATO 4-0 DIRETTA LIVE

JUVENTUS-PALERMO TABELLINO

JUVENTUS: (3-5-2): Buffon 6; Barzagli 6,5, Bonucci 6, Rugani 6,5; Evra 6,5, Pogba 6,5, Marchisio sv (16′ Lemina 6,5), Khedira 7 (78′ Padoin 7), Cuadrado 7; Mandzukic 7, Dybala 7 (67′ Morata 6). All.: Allegri 6.

PALERMO: (4-3-1-2): Sorrentino 6; Rispoli 6,5, Gonzalez 6,5, Andelkovic 6,5, Lazaar 6; Hiljemark 6, Jajalo 6,5 (59′ Brugman 6), Chochev 6; Goldaniga 5,5 (72′ La Gumina sv); Vazquez 6,5, Trajkovski 6. All.: Ballardini 6.

LEGGI ANCHE: JUVENTUS-PALERMO 4-0 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

93′ – FINISCE A TORINO! JUVENTUS-PALERMO 4-0! Che dire? Una partita dominata dal primo minuto e che ha vissuto sul dominio bianconero e i brividi firmati Trajkovski, Chochev e Vazquez. A Torino c’è gloria per tutti i bianconeri, Simone Padoin incluso che in contropiede battezza Sorrentino. Il Palermo non poteva certo trovare la partita del rilancio allo Stadium ma è anche vero che la Juventus ha trovato il gol a ogni tiro. E si vola a +9 a 5 partite dalla fine. Lo scudetto sta tornando a Torino. La preoccupazione maggiore al momento è per Claudio Marchisio, uscito infortunato nel primo tempo. Non ci sono ancora notizie sul suo stato di salute e questo è, purtroppo, preoccupante. Finale da Torino, Juventus-Palermo 4-0.

90′ – Tre minuti di recupero.

90′ – SIMONE PADOIN! E sono 4! Contropiede bianconero e il numero 20 la timbra nella gioia dello Juventus Stadium!

86′ – Ultime azioni della partita. La Juventus cerca il gol della bandiera!

81′ – Tiro dalla distanza di Vazquez, Buffon manda in angolo!

78′ – Fuori tra gli applausi Sami Khedira. Entra….SIMONE PADOIN!

73′ – NON SERVE A NIENTE! CUADRADO! E SONO 3! Il gol più semplice. Il colombiano entra in area, prende la mira e buca Sorrentino!

71′ – Ballardini prova il tutto per tutto. Dentro La Gumina, fuori Goldaniga.

70′ – PAUL POGBAAAA!! JUVENTUS-PALERMO 2-0 Calcio d’angolo per la Juventus, un bianconero fa da sponda per Pogba che da dietro sfugge a Lazaar e di piatto segna!

66′ – Vazquez sfrutta un rimpallo e prova il tiro a sorpresa da fuori area. Palla fuori. Intanto esce tra gli applausi Paulo Dybala. Entra Alvaro Morata.

64′ – Ancora Juventus! Cross dalla destra di Cuadrado, palla al centro per Khedira anticipato in angolo da Gonzalez!

62′ – Barzagli anticipa Hilljemark e manda in angolo. Ancora Palermo pericoloso con Vazquez. I rosanero meriterebbero il pareggio.

60′ – Tiro a giro di Lemina dai 30 metri, lato sinistro. Palla fuori di poco.

58′ – Cambio nel Palermo. Fuori Jajalo, dentro Brugman.

51′ – Volano calci. Gonzalez ammonito per aver colpito Cuadrado al limite dell’area del Palermo. Punizione per i bianconeri.

50′ – Evra rischia grosso dopo aver colpito Rispoli lanciato in contropiede palla al piede al limite di fondocampo a sinistra. Giacomelli fa finta di niente.

45′ – VIA AL SECONDO TEMPO DI JUVENTUS-PALERMO!

47′ – Finisce il primo tempo! Juventus-Palermo 1-0. Il Palermo dopo il gol di Sami Khedira ha provato a giocare e spaventare una Juventus forse appagata dal vantaggio e sicura della vittoria. Prima Trajkovksi e dopo Chochev spaventano Buffon ma la palla va fuori di un niente in entrambi i casi. Il Palermo vive di fiammate ma la Juventus rischia davvero troppo, forse per via della sufficienza con cui sta giocando dopo il vantaggio arrivato quasi subito. I tifosi italiani tuttavia devono temere per le condizioni di Claudio Marchisio, uscito in barella dopo uno scontro di gioco al quindicesimo. Il ginocchio sinistro fa molto male e si teme un infortunio che metta fuori gioco il “Principe” per l’Europeo 2016.

45′ – Evra! Punizione per la Juventus, il francese di testa irrompe in area ma manda fuori!

45′ – Due minuti di recupero e Rispoli si prende un giallo per aver steso Mandzukic in attacco!

43′ – CHOCHEV! CHE SFORTUNA PER IL PALERMO! Altra azione per vie centrali del Palermo, la difesa della Juventus dorme un po’ e solo Buffon riesce a proteggerla. Il portiere non può fare molto però sul tiro di Hilljemark. Respinta con difficoltà, la palla va a Chochev che prova il pallonetto con la sfera che si spegne di un niente sopra la traversa!

41′ – La Juventus continua a gestire la partita. Il Palermo dopo un momento di sprint non sembra crederci molto. Probabilmente Davide Ballardini dirà qualcosa alla squadra nel secondo tempo.

36′ – La Juventus dopo lo scampato pericolo riprende a macinare gioco tenendo il Palermo lontano da Gianluigi Buffon.

32′ – CUADRADO! Il colombiano a porta vuota salva sul tiro di Trajkovski che raccoglie la palla respinta da Buffon in uscita a valanga su Vazquez! Palermo vicino al pareggio!

30′ – MANDZUKIC! Crossa dalla sinistra del croato, Sorrentino blocca!

28′ – POGBA! Tiro di controbalzo del francese, Sorrentino in tuffo manda in angolo!

26′ – Jajalo! Tiro dalla distanza del giocatore del Palermo, para Buffon in due tempi. Il portiere poi se la prende con la difesa troppo allegra.

21′ – Mandzukic atterra da dietro Vazquez. Gioco fermo e punizione per il Palermo.

18′ – La partita al momento non è molto interessante. Per questo possiamo preoccuparci per Claudio Marchisio. Dopo un contrasto di gioco gli si è girato il ginocchio sinistro. Speriamo niente di grave ma in genere quando vedi un giocatore uscire così in barella significa che è successo qualcosa di grave.

13′ – Scontro di gioco, resta a terra Marchisio! Movimento irregolare del ginocchio sinistro del centrocampista azzurro, al suo posto entra Lemina!

12′ – Risultato meritato. Il Palermo sta cercando la reazione per non sbragare già dopo 10 minuti. Sarà difficile. E intanto il Carpi vittorioso 4-1 sul Genoa ringrazia!

10′ – GOOOOOOOOOL DELLA JUVENTUS! SAMI KHEDIRA! Ottimo controllo del tedesco che dal limite riceve da Pogba di petto, palla sul destro e via di lob imprendibile per Sorrentino!

8′ – Si scalda Lemina. La Juventus intanto ha limitato l’attacco pressante e sta cercando di ragionare. Meglio così.

3′ – KHEDIRA! Il tedesco prova il tiro da fuori area. Bel gesto, palla fuori!

1′ – Assalto bianconero alla porta di Sorrentino. Il messaggio è chiaro. Cuadrado prova lo sfondamento dalla destra ma la difesa spazza.

1′ – VIA A JUVENTUS-PALERMO!

14.58 – Le squadre sono in campo sulle note di “O’Generosa”

 14.55 – Di seguito si proponiamo lo schema delle formazioni di Juventus-Palermo. Col pareggio per 3-3 tra Atalanta e Roma e la contemporanea sconfitta del Napoli a San Siro contro l’Inter la Juventus può volare in testa alla classifica

Juventus-Palermo, la diretta della sfida valida per la trentatreesima giornata di Serie A dallo Juventus Stadium. Si gioca alle 15.00 con la Juventus che ha un’ottima occasione per allungare in testa alla classifica sfruttando le difficoltà della squadra al momento peggiore della Serie A. Il Palermo è all’undicesimo cambio di guida tecnica in stagione dopo l’esonero di Walter Novellino a seguito dello 0-3 al Barbera subìto dalla Lazio. Al suo posto torna in panchina Davide Ballardini che aveva rescisso dopo gli screzi con parte del gruppo e sopratutto il portiere e capitano, Stefano Sorrentino. Il Palermo è nei guai e lo Juventus Stadium non sembra il posto migliore per lanciare la riscossa. Certo però che le squadre all’ultima spiaggia possono trovare il meglio in situazioni impensabili. E se fosse così anche stavolta?

JUVENTUS-PALERMO PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS: (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Khedira, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. All.: Allegri

PALERMO: (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Andelkovic, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Brugman; Vazquez, Gilardino. All.: Ballardini

JUVENTUS-PALERMO DIRETTA STREAMING

 

JUVENTUS-PALERMO LA PRESENTAZIONE