hump day
|

Sai cosa è l’Hump Day?

Qualcuno avrà notato che aprendo Facebook apparirà la scritta Hump Day. Ma cosa è esattamente questo evento e sopratutto come festeggiarlo?


(no, non è la festa del Grazie)

10 consigli per trovare lavoro. Tutto quello che non hanno mai avuto il coraggio di dirvi

guarda la gallery:

HUMP DAY: COSA SIGNIFICA

L’Hump day sarebbe il giorno nel mezzo della settimana lavorativa (mercoledì) ed è una espressione usata per scalare difficili vette o dare coraggio ai colleghi durante una settimana difficile. Insomma, diciamocelo: il mercoledì è troppo lontano dal venerdì ma non è nemmeno un giorno tragico come il lunedì. Per questo oggi Facebook festeggia l’Hump day, il giorno della metà del guado, una festa abbastanza furbacchiona a dire il vero, e più avanti vi spiegheremo anche perché.

«Quando superi l’hump day il weekend è più vicino»

Giusto per farvi capire l’animo ecco qui che significa, con tanto di cammello tra gli uffici

guarda il video:

Come festeggiare il mercoledì? Non esistono regole né tradizioni. Si può prendere qualcosa appena si stacca dal lavoro oppure semplicemente spegnere il cervello dopo una giornata non proprio brillante.

Tranquilli, l’Hump day sta finendo. Il sabato è vicino.

PERCHE’ FACEBOOK OGGI FESTEGGIA L’HUMP DAY?

Ma per quale motivo facebook oggi ha pensato di festeggiare l’Hump day? E’ semplice: secondo alcune ricerche rese note nei giorni scorsi la mole di condivisioni personali su Facebook sarebbe in calo. In soldoni: nessuno mette più i fatti suoi sul social network nato per raccontare i fatti tuoi. Un problema, nell’era di Snapchat, e in generale il campanellino d’allarme che ha spinto il signor Mark a spingere sui video e non solo. Così l’Hump Day di oggi non è altro che un modo per stimolare la condivisione di pensieri personali su Facebook. Un test, l’Hump Day, per capire come e se sia possibile stimolare una nuova ondata di “fatti propri” della generazione-Facebook, sempre meno numerosa e, a quanto pare, sempre meno propensa a raccontare i fatti propri al team di Menlo Park.

TAG: Hump Day