gianluca gemelli
|

Gianluca Gemelli: «Lucia Borsellino andrebbe eliminata»

«La Borsellino, gli altri come lei, andrebbero eliminati». Lo ha detto Gianluca Gemelli, il compagno dell’ex ministro Federica Guidi accusato di aver sfruttato la sua relazione per ottenere favori e concessioni. L’intercettazione, riportata da Repubblica, risale al 5 maggio 2015 e Gemelli è al telefono con Alberto Cozzo, commissario dell’autorità portuale di Augusta.

LA CONVERSAZIONE SU LUCIA  BORSELLINO

Oggetto della conversazione è un’interrogazione parlamentare presentata dal vicepresidente della commissione Antimafia Claudio Fava (SI), che secondo Cozza potrebbe minacciarne la poltrona in scadenza. «Fava è amico della Chinnici, sono tutti questi dell’Antimafia, il giro quello è…» spiega Cozza a Gemelli che replica: «Ah minchia, l’Antimafia praticamente, perché questi qua… guarda quelli che utilizzano i cognomi dei martiri per fare carriera, fanno ancora più schifo degli altri… lei, la Borsellino, questa è gente che proprio andrebbe eliminata…però dicono sono bravissime persone… e va bè, se lo dite voi…»