bufala boschi 5
|

L’inqualificabile bufala di Maria Elena Boschi “prima” di diventare ministro

Per prima era toccato a Laura Boldrini, accostata a una ragazza coccodé in una bufala che ancora sul web è celebre. Poi è stata la volta di Maria Elena Boschi, il cui finto tanga al giuramento del governo (una bufala malfatta con Photoshop) arrivò persino in Cina e in Olanda. Oggi dall’unione di queste due bufale ne è nata una terza che sta clamorosamente girando in quella parte del web che si caverebbe gli occhi pur di non ammettere che quel che vuole a tutti i costi credere è falso. E costruisce così nella propria mente una realtà che non esiste ma in cui, forse, si trova a suo agio con i suoi preconcetti.

MARIA ELENA BOSCHI E LE FOTO SUL WEB

Accade quindi che una sconosciuta bionda che ha in comune con il ministro Boschi il fatto di avere due occhi, è diventata celebre sul web grazie a questo status di uno sconosciuto fan di Berlusconi che proviene da Guidonia. Lui non menziona mai la Boschi, ma una “ministra”. Sono i suoi “amici” a fare tutto nei commenti e nelle condivisioni. Insomma, una furbata: si lancia il sasso e si ritira la mano, evitando di fare il nome per evitare eventuali querele.

bufala boschi 5

La ragazza in questione, una tal Linda, olandese, è di professione attrice hot. E non somiglia alla Boschi nemmeno da lontano. Ma questo non ha impedito a centinaia di persone di condividere la bufala con toni dallo scandalizzato al disilluso:

Purtroppo, nella furia iconoclasta e anticasta che pervade il nostro paese da alcuni anni, quello che sembrava incredibile diventa possibile. Il tutto condito da un pizzico di sano maschilismo. Benvenuti in Italia, terra del popolusmo 2.0