walking dead 6 finale
|

Walking Dead 6: il finale che lascia tutti a chiedersi chi è stato ucciso (da Negan)

Walking Dead 6 finale servito. Nella notte statunitense è andato in onda l’episodio di Walking Dead 6×15, ultimo atto della sesta stagione della serie degli zombie. I colpi di scena sono stati tanti e Walking Dead 6 è finito con l’arrivo di Negan, il super-cattivo che sarà il protagonista di Walking Dead 7.

*** Attenzione spoiler ***

WALKING DEAD 6 FINALE

Mogan riesce a ritrovare Carol, che si era allontanata dal gruppo. A causa delle loro divergenze di opinioni, i due cominciano nuovamente a litigare. La donna, comunque viene trovata da uno dei sopravvissuti del massacro che le spara due volte, ma Morgan la salva uccidendo l’uomo. Nel frattempo, dopo la morte di Denise si cerca di portare Maggie a Hilltop ma tutte le strade sono state bloccate dai Salvatori, che non hanno intenzione di farla passare. Eugene decide di creare un diversivo: lui guiderà il camper per distrarre i Salvatori, mentre Maggie camminerà verso Hilltop in mezzo al bosco.

WALKING DEAD 6 NEGAN

Il momento più importante di Walking Dead 6×15 è, comunque, l’arrivo di Negan, il nuovo antagonista della serie il cui avvento era stato largamente annunciato fin dalla mid-season premiere di febbraio, ma che si è svelato soltanto nell’ultimo episodio. Facendo la conoscenza di Negan scopriamo anche un po’ della sua psicologia: non è interessato a uccidere le persone per il gusto di farlo, il suo interesse primario è la conquista del potere. E, per dimostrarlo, non si preoccupa di picchiare a morte uno dei nostri eroi con una mazza da baseball coperta di filo spinato. Non si sa chi sia il malcapitato, tuttavia. Potrebbe essere Glenn, come nel fumetto, o Darryl, che nell’episodio precedente era riuscito a scampare quasi miracolosamente a un proiettile… L’episodio si chiude con il suono orrendo di uno dei Sopravvissuti di Rick che viene picchiato a morte, ma per sapere di chi si tratti dobbiamo aspettare il prossimo ottobre, con il primo episodio di Walking Dead 7.

WALKING DEAD 6 FINALE CHI È MORTO?

Il finale di Walking Dead 6 – apertissimo, per non dire agonizzante – ha lasciato gli spettatori di stucco, con grande gioia degli showrunner della serie che, non senza un certo compiacimento, hanno commentato così l’episodio che chiude la sesta stagione. «La storia finisce così – ha detto Scott M. Gimple – Quando riveleremo chi è stato ucciso, quello sarà l’inizio di un’altra storia. Questa morte provocherà alcuni effetti, e sarà la prossima parte della storia». Eppure, qualche indizio su chi sia morto per mano di Negan lo abbiamo già: all’arrivo di Negan erano presenti Rick, Michonne, Glenn, Daryl, Rosita, Carl, Maggie, Aaron, Eugene, Abrahan e Sasha, quindi la povera vittima deve essere per forza uno di loro. Robert Kirkman, creatore del fumetto da cui è tratto The walking Dead si è lasciato scappare un altro indizio: la persona che Negan ha ucciso era «amato da tutti».

WALKING DEAD 7

Insomma, in caso non fosse ancora chiaro Walking Dead 7 prenderà le mosse proprio da questo efferato omicidio: «La storia della settima stagione – ha concluso Kirkman – girerà intorno a chi Negan ha ucciso e a cosa succederà dopo».

(Photocredit copertina: AMC/The walking Dead 6)