Ilaria Cucchi
|

Elezioni Roma 2016 | Ilaria Cucchi: «Pronta a candidarmi sindaco»

Ilaria Cucchi candidata sindaco di Roma? La sorella di Stefano Cucchi sarebbe pronta a candidarsi per le prossime elezioni comunali 2016. Lo rivela in una intervista al giornalista Giovanni Tizian de L’Espresso.

LEGGI ANCHE > SPECIALE ELEZIONI COMUNALI ROMA

Ilaria Cucchi sindaco di Roma? Pazza idea?
«Ultimamente diverse persone mi hanno chiesto di impegnarmi fattivamente, fino addirittura a chiedermi di candidarmi a Sindaco di Roma. La cosa mi ha fatto sorridere ma poi ci ho riflettuto e mi sono chiesta: a prescindere dalle competenze politiche, che cosa potrebbe convincermi ad accettare questa sfida?»

E che risposta si è data?
«Avere una squadra di persone vicino a me che mi potessero aiutare a realizzare l’unico, vero, reale cambiamento di cui ha bisogno Roma. La vera missione impossibile da realizzare è proprio partire dal rispetto della legge e dal principio di uguaglianza».

Di sinistra, senza partiti, con la società civile alle spalle. Una scelta che Ilaria ha pensato da tempo.

Lei si sente una donna di sinistra?
«A chi mi chiede se sono di sinistra io rispondo che queste sono le mie idee e il mio concetto di vita. Per questo mi candiderei soltanto nel momento in cui fossi libera da qualsiasi vincolo di partito».

Che sia la candidata ideale per la creatura di Ignazio Marino?

 Crede che qualcuno la sosterrà?
«Tante persone quotidianamente mi invitano a non mollare, ad andare avanti, facendomi capire che la frustrazione da noi subita è la stessa frustrazione che spesso il cittadino prova quando si trova a fare i conti con uno Stato che fa poco o nulla per farlo sentire partecipe di un qualcosa di molto più ampio ed importante, ma che spesso si fa percepire come un vero e proprio nemico».