Napoli-Genoa
|

NAPOLI-GENOA 3-1 | Che rimonta, che Napoli, che Higuain!

NAPOLI-GENOA RISULTATO 3-1 LA DIRETTA

NAPOLI-GENOA TABELLINO

Napoli (4-3-3): Reina sv; Hysaj 7, Albiol 7, Koulibaly 3, Ghoulam 6; Allan 6,5, Jorginho 7, Hamsik 7; Callejon 6,5 (59′ Mertens 6,5), Higuain 9 (89′ El Kaddouri 7), Insigne 7 (74′ Gabbiadini 7). All. Sarri 7.

Genoa: (3-4-3): Perin 6; Izzo 7, Burdisso sv (17′ Fiammozzi 7) , De Maio 7; Gabriel Silva 6,5, Rincon 7, Dzemaili 5, Rigoni 5,5 (65′ Tachtsidis 5,5); Pavoletti 5 (58′ Cerci 5), Pandev 5, Laxalt 5. All. Gasperini 7.

LEGGI ANCHE: NAPOLI-GENOA 3-1 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

 

94′ – Finisce la partita! Napoli-Genoa 3-1! Il Napoli ha fatto valere la sua migliore qualità rispetto a un Genoa corridore ma poco articolato specie in attacco. Detto che Reina di fatto è senza voto visto che l’unico tiro subìto è stato la fiammata di Rincon, per il resto la partita è stata un monologo azzurro. Higuain fuoriclasse, Insigne presente, Callejon intelligente, Allan sette polmoni. Unico insufficiente, anzi pessimo, Koulibaly. Prima dice “prego si accomodi” a Rincon e poi nel secondo tempo fa lo stesso con Cerci. Nel Genoa ottimi De Maio e Izzo, mediocri gli ex Dzemaili e Pandev, insufficienti Pavoletti e Cerci con quest’ultimo preda di crampi dopo mezz’ora dal suo ingresso in campo. Il Napoli continua così il suo inseguimento alla Juventus mentre il Genoa ha sei punti sulla Serie B. Finale dal San Paolo, Napoli-Genoa 3-1.

91′ – OMAR EL KADDOURI!!!! Terzo gol del Napoli! Gabbiadini lancia Jorginho che serve l’ex granata. Il suo tiro buca un incolpevole Perin! E sono tre!

90′ – 4 minuti di recupero. 

89′ – Ammonito Dzemaili per un aggancio su Ghoulam. Il Genoa sembra abbia smesso di giocare.

87′ – TUTTI IN PIEDI AL SAN PAOLO! FUORI HIGUAIN! Dentro El Kaddouri. E Cerci non ce la fa. Crampi per lui.

85′ – Gabbiadini al volo inventa una spaccata respinta magistralmente da Perin in angolo!!!

83′ – Tachtidis dalla distanza prova la botta a sorpresa. Palla fuori!

81′ – GONZALO HIGUAIN!!!! NAPOLI IN VANTAGGIO!!! Che splendore l’argentino! Si fa passare la palla da un compagno e in mezzo a due avversari inventa un tiro a giro che buca Perin, assolutamente incolpevole!

77′ – Gioco fermo. Contrasto Allan-De Maio. Entrambi restano a terra ma sembra il genoano ad avere la peggio.

73′ – Cambio per il Napoli. Fuori Insigne, dentro Gabbiadini. Forze fresche per Maurizio Sarri. Il Napoli sembra un po’ sulle gambe dopo il lungo assedio.

69′ – Ancora Cerci da solo. L’ex Torino si accentra e prova il tiro mandando fuori. Poteva servire Dzemaili liberissimo. Invece…

67′ – LAXALT! Il giocatore del Genoa salva sulla linea un colpo di testa di Higuain servito da Insigne con una rapida serpentina dopo un calcio d’angolo. Il gol per il Napoli è maturo.

66′ – De Maio chiude fortunosamente su Higuain in area!

65′ – Questa sera Koulibaly ha fatto più danni della grandine.

65′ – CHE DISASTRO STASERA KOULIBALY!!! Il difensore perde un altro pallone lasciando campo aperto per Cerci che palla al piede prova la rasoiata solo davanti a Reina! Palla fuori di un niente!

63′ – Insigne cade in area dopo un contrasto con Gervasoni. Per Gervasoni non è nulla. Intanto entra Cerci per Pavoletti e Tachtidis per Rigoni.

60′ – Diagonale di Mertens da fuori area dopo aver fatto un tunnel a Izzo. Palla fuori.

58′ – Cambio per il Napoli. Fuori Callejon, dentro Mertens che va a sinistra mentre Insigne sta a destra.

55′ – Tiro di Allan da fuori area. Perin blocca sicuro la palla rasoterra.

51′ – HIGUAIIIIIIN!!! NAPOLI VICINO AL RADDOPPIO!!! Scappa Callejon sulla sinistra, la difesa del Napoli sbilanciata non riesce a tornare a proteggere Perin. Lo spagnolo serve l’argentino a destra che supera il portiere in uscita ma il suo diagonale è troppo chiuso e la palla esce di un nulla sul palo opposto.

50′ – HIGUAIIIIIIIN!!! PAREGGIO DEL NAPOLI! Hysaj serve Higuain che sfrutta appieno il lavoro di Callejon che tira giù la difesa del Genoa. Il Pipita solo davanti a Higuain non sbaglia!

48′ – Napoli vicino al pareggio. Higuain riceve da Insigne, sul fondo da destra serve al centro dove Gabriel Silva spazza sulla linea. Insigne avrebbe potuto tirare in porta!

46′ – Tiro da fuori di Allan da calcio d’angolo, palla alta. Il Napoli è partito forte!

45′ – Inizia il secondo tempo di Napoli-Genoa!

47′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO. Napoli-Genoa 0-1, decide un lampo di Rincon. Il Napoli forse era sicuro della vittoria, al punto di pensare di trovare la strada spianata da un Genoa arrendevole. In realtà all’inizio è andata proprio così ma poi Rincon, sfruttando uno svarione della difesa e di Reina, ha cambiato l’incontro. Il Napoli ha iniziato ad attaccare ma in modo confuso e raffazzonato. Risultato? Perin è intervenuto solo in un paio di occasioni non certamente pericolose mentre il Napoli ha visto crescere la tensione minuto dopo minuto. Tensione sintetizzata dalla rabbia di Insigne che viene ammonito da Gervasoni per proteste a fine primo tempo perché l’arbitro si sarebbe reso colpevole di non aver fatto finire l’azione d’attacco del Napoli. La ripresa sarà tutta da vedere!

45′ – Due minuti di recupero.

45′ – INSIGNE! Ci prova di testa dopo un appoggio di Allan. L’azzurro colpisce bene ma troppo debolmente. Perin cattura la sfera.

40′ – Higuain! L’argentino servito in area da Hamsik è anticipato da Laxalt per colpa di un’indecisione gravissima! Napoli che non riesce a trovare la via del gol.

38′ – Allan! Servito da Hysaj entra dalla destra, supera due difensori e viene anticipato in calcio d’angolo!

34′ – Il Napoli ci mette voglia ma non ha la minima idea di cosa fare. E intanto Perin inizia a perdere tempo nei rilanci…

30′ – Altro errore di Koulibaly. Il difensore si perde Pavoletti e nel tentativo di recuperarlo lo abbatte con una gomitata a 5 metri dalla linea dell’area. Gervasoni è irremovibile. Giallo.

28′ – Il Napoli è in confusione. Il Genoa guadagna metri. Sarri deve fare qualcosa.

22′ – Mischia! Perin in salto prende la palla dopo un salvataggio sulla linea di De Maio! La Juventus ringrazia!

21′ – HAMSIK! Assedio Napoli, altro angolo!

20′ – Higuain in area fa tutto da solo, prova a dribblare mezza difesa e serve in mezzo. De Maio di testa manda in angolo.

18′ – Colpo di testa di Higuain, debole ma angolato. Perin in tuffo dice no!

17′ – Fuori Burdisso, dentro Fiammozzi. Primo cambio nel Genoa.

15′ – Problema muscolare per Burdisso. Il San Paolo fischia. In pericolo un’amicizia?

14′ – Contatto in area De Maio-Callejon, l’arbitro lascia correre. Sembrava rigore.

12′ – La partita è cambiata notevolmente. Il Genoa picchia, il Napoli sembra spaesato.

9′ – INCREDIBILE A NAPOLI! GENOA IN VANTAGGIO!!! RINCON!!! Palla persa malamente dal Napoli nella sua trequarti. Rincon raccoglie la sfera approfittando della mollezza di Koulibaly e corre per vie centrali. Al limite scaglia un tiro non irresistibile ma il cui effetto confonde Reina.

8′ – Hamsik preso in fuorigioco. Il Genoa sembra abbia rinunciato a giocare.

6′ – Assedio Napoli al Genoa. Calcio d’angolo per gli azzurri.

3′ – Il Napoli pressa forte il Genoa chiuso nella sua area. Se il buongiorno si vede dal mattino…

1′ – Inizia Napoli-Genoa!

18.02 – Le squadre sono in campo.

18.01 – Maurizio Sarri si è lamentato del calcio spezzatino. Come dargli torto?

17.58 – Cerci resta in panchina. Sorpresa nel Genoa.

17.55 – Il Napoli saluta i genoani, storicamente gemellati con i partenopei

17.44 – Il Napoli presenta la sua formazione titolare. E non a caso giocheranno i “soliti” 11.

Napoli-Genoa, il primo posticipo della trentesima giornata di Serie A tra partenopei e liguri è sulla carta una sfida estremamente favorevole alla squadra di Maurizio Sarri. Il Genoa dopo la vittoria in rimonta sul Torino lo scorso turno va in Campania con la consapevolezza che una sconfitta non cambierebbe molto i destini del team rossoblu ormai lontano dalla zona salvezza. Il Napoli ha il vantaggio di giocare dopo il derby di Torino tra Torino e Juventus e quindi sa dove potrà arrivare con una vittoria comunque obbligatoria sia per rimanere in scia alla Juventus sia, in caso di tre punti mancati per i bianconeri, di non avere rimpianti. Sulla carta il Napoli è favorito poi la parola finale passa al campo.

NAPOLI-GENOA DIRETTA STREAMING

 

NAPOLI-GENOA LA PRESENTAZIONE

 

NAPOLI-GENOA PROBABILI FORMAZIONI

Di seguito le formazioni probabili scelte da Maurizio Sarri e Giampiero Gasperini per il primo posticipo della trentesima giornata di Serie A tra Napoli e Genoa.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri.

Genoa: (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Gabriel Silva, Rincon, Dzemaili, Ansaldi; Cerci, Pandev, Laxalt. All. Gasperini.