Sondaggi Napoli 2016
|

Sondaggi Napoli 2016, de Magistris in vantaggio su Lettieri, Valente e M5S

Gli ultimi sondaggi sui candidati a sindaco alle Elezioni 2016 a Milano

Luigi de Magistris in chiaro vantaggio al primo turno su Gianni Lettieri, Valeria Valente e candidato del Movimento 5 Stelle. È il dato che emerge in ognuno dei sondaggi sulle Elezioni 2016 a Napoli che sono stati pubblicati nelle ultime settimane in tv e sui giornali, realizzati per sondare il consenso degli aspiranti sindaco in campo. Il primo cittadino della città partenopea viene segnalato stabilmente oltre il 30% delle preferenze, e in qualche caso raggiunge anche il 40%, un livello che non viene raggiunto in nessuna rilevazione da nessuno dei suoi avversari.

 

Sondaggi Napoli 2016
I sondaggi sulle intenzioni di voto al primo turno delle Elezioni Amministrative a Napoli (Tabella di: Giornalettismo)

 

Elezioni Napoli 2016: quando e come si vota per il sindaco alle Comunali

 

SONDAGGI NAPOLI 2016, DE MAGISTRIS AVANTI AL PRIMO TURNO

Nel dettaglio, un recente sondaggio sulle Elezioni 2016 a Napoli, realizzato il 10 e 11 marzo dall’istituto demoscopico Index Research per il programma di La7 Piazzapulita, ha segnalato de Magistris al 34% di consenso contro il 28% del candidato del Movimento 5 Stelle (gli iscritti pentastellati alle Comunarie hanno appena scelto l’attivista Matteo Brambilla) e il 28% del candidato di centrodestra Gianni Lettieri.  Ma il sindaco è risultati avanti anche in due sondaggi realizzati durante questa settimana dalle società Ipr Marketing e Tecné, diffusi nel corso della trasmissione Porta a Porta del 16 marzo. Nel primo caso de Magistris è stato indicato (in due diverse ipotesi, con centrosinistra unito e centrosinistra diviso tra sostegno a Valeria Valente e ad Antonio Bassolino) al 30 e al 29,5% dei consensi con il Movimento 5 Stelle staccato di oltre 10 punti (rispettivamente al 18 e al 19%). Nel secondo caso, invece, il sindaco è stato stimato al 32 e al 30%, con Lettieri sempre al 28% e pentastellati al 19 e 18%. Un vantaggio molto ampio, infine, de Magistris lo aveva ottenuto a metà febbraio. In una rilevazione di Euromedia Research dei giorni 16-18 staccava i 5 Stelle di circa 20 punti: 40,8 contro 20,3% e 39,1 contro 21,8%.

 

 

Sondaggi Napoli 2016
I sondaggi sulle intenzioni di voto al ballottaggio delle Elezioni 2016 a Napoli (Tabella di Giornalettismo)

 

SONDAGGI NAPOLI 2016, DE MAGISTRIS FAVORITO AL BALLOTTAGGIO

Dunque, cosa accadrebbe se si votasse oggi al ballottaggio dopo il successo del sindaco al primo turno? Nel sondare le intenzioni di voto dei napoletani al secondo turno Index Research ha preso in considerazione due ipotesi: de Magistris contro Lettieri e de Magistris contro il candidato M5S. Ebbene, secondo la rilevazione resa nota lunedì a Piazzapulita, il sindaco batterebbe l’avversario di centrodestra con il 54% dei voti, mentre finirebbe sostanzialmente in pareggio (50% a 50%) la sfida con i pentastellati. Secondo Ipr Marketing, invece, de Magistris vincerebbe contro Lettieri con il 52% dei consensi contro il 48% del candidato di Forza Italia. Tecnè conferma il dato di Index: 54 a 46%.

 

Sondaggi Napoli 2016
I sondaggi sulle intenzioni di voto al ballottaggio delle Elezioni 2016 a Napoli (Tabella di Giornalettismo)

 

(Foto di copertina: ANSA / CIRO  FUSCO)