sciopero atac Roma 18 marzo
|

Sciopero mezzi a Roma 18 marzo: Atac e Metro | Orari e Info

Sciopero dei mezzi pubblici a Roma il 18 marzo

In linea con altre città come Milano anche Roma si fermerà il 18 marzo. I mezzi Atac e la metropolitana si fermeranno dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 in poi per lo sciopero dei dipendenti Cub e tra le 8,30 e le 12,30 per la protesta indetta dal sindacato Orsa.

SCIOPERO ATAC 18 MARZO | ORARI | FASCE GARANZIA

I sindacati Cub Trasporti – Si Cobas con Sgb sfileranno in corteo con i movimenti per la Casa. Il Prefetto di Roma Franco Gabrielli, tramite un´ordinanza, ha disposto, la riduzione alla fascia 8.30-12.30 gli scioperi di 24 ore proclamati dall´associazione Cambia-Menti M410 e Cub. Mentre invece non varia la durata dello sciopero indetto dall´organizzazione sindacale Orsa: quattro ore, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Durante lo sciopero indetto dalle organizzazioni Orsa, Cambia-Menti M410 e Cub non sarà garantito il servizio sulla rete Atac (bus, filobus, tram, linee metropolitane A-B-C, ferrovie regionali Termini-Centocelle, Roma-Civitacastelana-Viterbo e Roma-Lido, biglietterie)

SCIOPERO MEZZI ROMA 18 MARZO: REOVOCA TO LO SCIOPERO DEI TAXI

I dipendenti dei mezzi pubblici chiedono aumento di salario e una modifica sull’accordo sulla rappresentanza «che assegna il potere di firmare accordi al 50+1degli iscritti o delle rsu/rsa e sanziona ogni azione di contrasto». I disagi faranno piombare la Capitale in un venerdì nero. I tassisti non si fermano più. Revocata la protesta contro Uber, dopo un incontro con Mit e Mef. Incroceranno le braccia però diversi dipendenti di Trenitalia e Italo, con pesanti ripercussioni su tutta la linea ferroviaria. Qui in dettaglio i treni garantiti sia per Trenitalia che Italo.

(in copertina foto ANSA/ANGELO CARCONI)