Juventus-Sassuolo
|

JUVENTUS-SASSUOLO 1-0| Lampo di Dybala. E la Juventus scappa

JUVENTUS-SASSUOLO DIRETTA LIVE

JUVENTUS-SASSUOLO IL TABELLINO

JUVENTUS: Buffon 6; Rugani 6, Bonucci 6, Barzagli 6; Cuadrado 6, Khedira 6 (72′ Pogba 6), Marchisio 6, Asamoah 6, Alex Sandro 6; Dybala 7 (80′ Morata sv), Mandzukic 6 (89′ Lichtsteiner sv). All.Allegri 6.

SASSUOLO: Consigli 6; Vrsaljko 6, Antei 6, Acerbi 6, Peluso 6; Biondini 6 (69′ Pellegrini 6), Magnanelli 6, Duncan 6; Politano 6 (89′ Adjapong sv), Falcinelli 6 (77′ Trotta 6), Sansone 6. All. Di Francesco 6.

LEGGI ANCHE: JUVENTUS-SASSUOLO 1-0 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

94′ – Finisce a Torino. Juventus-Sassuolo 1-0. Perla di Dybala. I bianconeri volano a più sei in attesa di Palermo-Napoli! Lo scudetto bianconero si avvicina. La Juventus nel secondo tempo si è limitata a controllare la partita rispetto a quanto fatto nella prima frazione. Il Sassuolo, pimpante e propositivo nel primo tempo, durante la ripresa è apparso più “nervoso” e “muscolare” senza tuttavia riuscire a preoccupare Gianluigi Buffon, eccezion fatta per un tiro di Sansone da fuori area facile preda di Buffon. Anzi, nel secondo tempo il Sassuolo ha fatto molto per non preoccupare i bianconeri. La Juventus vola a più sei in classifica, in attesa del posticipo Palermo-Napoli. Si può parlare di mezzo Scudetto? Magari no, ma un terzo si.

93′ – Sassuolo all’assalto! Buffon però non viene spaventato!

90′ – Fuori Mandzukic per Lichtsteiner. Quattro minuti di recupero.

87′ – SANSONE!!! Tiro centrale del numero 17 in contropiede, Buffon riesce a intercettare il tiro che batte a terra una volta. La palla resta in area con la difesa che spazza.

84′ – Tiro dal limite di Pogba, Consigli blocca sicuro.

83′ – Punizione per il Sassuolo. Sansone dalla destra serve Acerbi in area, palla parata da Buffon!

79′ – Fuori Dybala, dentro Morata!

78′ – Marchisio interviene sul cross di Politano. Palla in angolo.

76′ – Cuadrado ci prova ancora e ancora Consigli dice no!

74′ – Tiro dalla sinistra fuori area di Politano, Buffon in tuffo respinge!

71′ – Cambio per la Juventus, fuori Khedira dentro Pogba.

69′ – Mischia per la Juventus, il Sassuolo si difende come puo’. Cuadrado infine prova il tiro rimpallato dalla difesa.

68′ – Primo cambio per il Sassuolo. Fuori Biondini, dentro Pellegrini.

65′ – Niente da segnalare. In fondo al Sassuolo va bene anche una sconfitta a testa alta.

60′ – La Juventus sta premendo sul Sassuolo. I neroverdi oggi in azzurro sembrano in difficoltà.

57′ – Contrasto in attacco Vrsaljko-Asamoah. Si continua a combattere.

55′ – Si scalda Pogba. Il secondo tempo al momento non sembra equilibrata come nel primo tempo.

52′ – Cuadrado ci prova dalla distanza, non va.

51′ – Fase confusa di gioco. L’arbitro ferma tutto.

49′ – Consigli di pugno da calcio d’angolo sventa la minaccia. La Juventus preme.

45′ – Inizia il secondo tempo di Juventus-Sassuolo.

45′ – Finisce il primo tempo di Juventus-Sassuolo. Una bella partita tra due squadre che si rispettano e si affrontano al meglio. A decidere l’incontro un tiro a giro di Dybala dal limite. Il Sassuolo forse sta pagando le assenze di Defrel e Berardi ma certo la squadra si muove all’unisono, ben diretta da Di Francesco. Politano molto positivo, Falcinelli molto mobile, Sansone combattivo. Appuntamento per un secondo tempo tutto da godere.

45′ – Le squadre aspettano la fine del primio tempo.

43′ – Politano molto attivo sulla sinistra, bello il suo gioco.

41′ – Ammonito Sansone per un contrasto con Cuadrado.

38′ – Festa grande allo Juventus Stadium!

36′ – DYBALA!!!! JUVENTUS IN VANTAGGIO!!! Bel triangolo tra l’argentino e Cuadrado. L’ex Lecce scarica da destra a Dybala al limite. L’ex Palermo inventa un tiro a giro con il sinistro impossibile da prendere per Consigli.

33′ – Scontro Peluso – Cuadrado. Gioco fermo. Resta a terra Marchisio per uno scontro precedente con Sansone.

29′ – Fase di stanca dell’incontro. Dopo 25 minuti spettacolari è anche logico che le squadre tirino il fiato. Unico lampo un tiro da fuori area di Dybala deviato in angolo.

25′ – Mandzukic dalla destra crossa troppo forte per Dybala. Il numero 21 controlla bene e passa al centro per Khedira che a porta vuota nell’area piccola manda oltre la traversa. Consigli stava coprendo il primo palo!

23′ – Ammonito Duncan per aver deviato con un braccio un cross di Marchisio.

20′ – DUNCAN!!! Vrsaljko aspetta il momento giusto per servire Duncan dalla lunetta. L’ex Sampdoria prova il tiro ma sbaglia l’impatto. Palla fuori.

18′ – Punizione di Dybala per Alex Sandro dalla sinistra. Colpo di testa nell’area piccola dell’ex Porto, Consigli respinge d’istinto!

15′ – “Giochiamo larghi”. Questa l’indicazione di Di Francesco ai suoi.

13′ – Chi poteva pensare a un Sassuolo arrendevole sta sbagliando di grosso. I neroverdi sono decisamente pimpanti.

11′ – Dopo primi minuti di sbandamento il Sassuolo sta guadagnando metri. Sansone sembra un problema per la difesa bianconera.

7′ – Strano schema su calcio d’angolo della Juventus. Dybala scarica dietro per Alex Sandro che crossa al centro. Mezza rovesciata di Mandzukic che non riesce a prendere bene la mira.

5′ – Squillo Sassuolo! Politano dalla sinistra scarica per Falcinelli che manda alto per la fretta di calciare!

2′ – Ancora Juventus! Duncan perde palla dai 30 metri, la sfera finisce a Mandzukic che da fuori area prova il diagonale rasoterra. Palla fuori.

1′ – JUVENTUS VICINISSIMA AL GOL! CHE PERLA DI DYBALA! Tiro al volo dell’argentino su tacco di Mandzukic, Consigli manda di un niente in angolo. Sarebbe stato il gol dell’anno!

1′ – Inizia Juventus-Sassuolo!

20.44 – Le squadre entrano in campo! Ricordiamo che questa sera arbitra Domenico Celi.

20.41 – Gigi Buffon potrebbe con la partita di oggi raggiungere Sebastiano Rossi a 929 minuti d’imbattibilità in Campionato. Certo l’assenza di Berardi potrebbe facilitare le cose a Gigi.

20.38 – Ricordiamo che l’ultima sconfitta in campionato della Juventus è arrivata nel girone d’andata proprio a Reggio Emilia, contro il Sassuolo. Era il 28 ottobre.

20.34 – Le squadre hanno finito il loro riscaldamento. Tra 10 minuti si comincia!

20.27 – Cambi anche nel Sassuolo. Resta fuori Berardi per febbre, al suo posto Politano. Prima punta Falcinelli.

20.23 – Massimiliano Allegri compie degli esperimenti questa sera. Rugani inserito nella difesa a tre con Bonucci e Barzagli, resta in panchina Pogba!  

Juventus-Sassuolo apre venerdì 11 marzo alle 20.45 la ventottesima giornata di Serie A. Si gioca di venerdì per permettere ai bianconeri di affrontare il Bayern Monaco al meglio nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. La Juventus, come ha detto il suo allenatore Massimiliano Allegri, un ex della partita, con una vittoria in casa si attaccherebbe sul petto un pezzo di scudetto. Il Sassuolo in caso di sconfitta direbbe addio all’Europa League ma dopo la vittoria sul Milan c’è sentore di fine ciclo in Emilia con il tecnico Eusebio Di Francesco indicato nelle ultime ore come successore di Sinisa Mihajlovic sulla panchina rossonera. Il sospetto è che si tratterà di una festa più che di una partita, dal risultato già scritto. Poi chissà.

JUVENTUS-SASSUOLO DIRETTA STREAMING

 

JUVENTUS-SASSUOLO LA PRESENTAZIONE

 

JUVENTUS-SASSUOLO PROBABILI FORMAZIONI

 

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Mandzukic. All. Allegri.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Antei, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone. All. Di Francesco.