primarie Roma 2016
|

Primarie Roma 2016, ha vinto Roberto Giachetti | Morassut «Lo sosterrò»

Primarie Roma 2016: voti, preferenze, exit poll e news in diretta sulle consultazioni per la scelta del candidato Pd e del centrosinistra per le Elezioni

00.18 Il tweet di Roberto Giachetti, il candidato sindaco di Roma per il centrosinistra

00.09 Morassut, il video della sua dichiarazione

Roberto Giachetti «Continua a parlare, con segnali chiari al Pd Romano: «Voglio parlare forte e chiaro al Partito Democratico: fate una lista di persone pulite e belle sopra ogni sospetto, una lista di cui essere orgogliosi. Perché i romani un’altra occasione non ce la daranno e hanno ragione loro. Inoltre io giro in scooter e il carro del vincitore è quello, quindi a chi vuole salire dico: non vi affannate. In giunta porterò persone oneste e specchiate e a chi non va bene questo metodo dico: quella è la porta»

Roberto Giachetti esce e dichiara: “Oggi abbiamo giocato un amichevole, ringrazio gli altri candidati. Qualcuno voleva che queste primaire fossero un azzuffata, e invece abbiamo scelto la buona politica. Vorrei chiarire una cosa, io voglio vincere le elezioni a Roma. Se c’è qualcuno che vuole fare a gara su chi è più onesto si accomodi. Vorrei che ci misurassimo oltre che sull’onestà anche sulle soluzioni per la città”

roberto giachetti

23.52 Fabio Melilli segretario del Pd Lazio arriva alla Dogana: ” Non c’è un altro partito che porta 50mila persone a votare. Possiamo discettare se siano tante o poche ma a Roma sono accadute delle cose nella storia recente non indifferenti. Io sono molto soddisfatto

Intanto Roberto Morassut arrivato al comitato Giachetti

morassut

23.47 «Sosterrò Roberto Giachetti, sto andando al suo comitato elettorale per festeggiare. Questa è stata una competizione leale, piena di contenuti. Se ci fosse stata qualche occasione di confronto in più forse sarebbe andato a votare qualcuno  in più. Le primarie sono state un punto di partenza importante. Ma ora tutti insieme dobbiamo cercare di rafforzare il rapporto con la città e vincere». Così Roberto Morassut dal comitato, dopo la vittoria dello sfidante Giachetti alle primarie. «Il nucleo che ha partecipato alle primarie è un nucleo di partenza, ma va allargato a sinistra. Dobbiamo tornare a dialogare con Sel-Sinistra Italiana e con diversi movimenti civici. Dobbiamo uscire dalle logiche correntizie. Cosa ha pesato di più sulla bassa affluenza? Ha pesato una stagione politica complicata con le inchieste, che in realtà hanno travolto la destra e toccato il centrosinistra. La fine dell’esperienza Marino, traumatica, sicuramente ha pesato. Ma dobbiamo ripartire dai contenuti per vincere. Serve una grande alleanza democratica», ha concluso

23.46: Totale voti municipio Roma V: Giachetti 1513 Morassut 713 Rossi 95 Mascia 14 Pedica 21

23.35 Matteo Orfini presidente del Partito Democratico e commissario del Pd Roma arriva all’ex Dogana di San Lorenzo: “Un’ottima affluenza e un ottimo risultato”, ha detto, commentando la vittoria di Roberto Giachetti alle primarie del Pd Roma; a chi gli faceva notare che l’affluenza è praticamente dimezzata risponde: ” L’altra volta c’erano le truppe cammellate

23.33 Ileana Argentin è la prima a commentare i risultati dal quartier generale di Giachetti all’ex Dogana a Roma. “C’è gioia ed entusiasmo anche se hanno votato meno persone. Comprensibile dopo le vicende di Mafia Capitale. Giacchetti è un candidato onesto, da domani lavoriamo tutti per la sua corsa a sindaco di Roma”. Argentin sottolinea un aspetto sulla popolazione che ha votato oggi alle primarie nella Capitale. “L’impressione dai gazebi è che abbiano votato più cittadini che militanti”.
23.24 Dal comitato Giachetti ecco i primi dati parziali. Dopo 48 sezioni su 197 scrutinati Giachetti 66.16, Morassut 27.52

23.10 Secondo il comitato Morassut i votanti a queste primarie sarebbero stati circa 42mila, meno dei 50mila di cui si parla nel comitato centrale.

23.00 Sara quindi Roberto Giachetti il candidato sindaco alle elezioni Roma 2016

22.55 Roberto Giachetti ha vinto le primarie Roma 2016

22.51 YouTrend chiama la vittoria di Roberto Giachetti

risultato primarie pd roma

22.49 Sezione 14 Ottobre Pietralata IV Municipio

Votanti: 151
Rossi: 12
Mascia: 1
Pedica: 4
Ferraro: 2
Morassut: 57
Giachetti: 75

22.40 Altri dati su singoli seggi nelle primarie Roma

seggio Municipio IV, Via Donato Menichella Morassut 38 voti, Giachetti 75.
Seggio III via Camerata Picena Giachetti 27 voti, Morassut 8.
Municipio III piazza dei Vocazionisti Morassut 12 Giachetti 81.
Municipio IX via Castel di Leva Morassut 93 Giachetti 33.
Municipio IX via Renzo Bertani. Morassut  33 Giachetti 122

22.31 Arrivano alcuni seggi alla rinfusa, ve li segnaliamo. Ma hanno poco valore statistico.

Via Xx settembre Giachetti 115 Morassut 39
San saba Giachetti 179 Morassut 76

22.29 I Primi dati vedono Roberto Giachetti avanti. Sono molto parziali e molto a macchia di leopardo.

rilsultati primarie roma 2016

 

22.20 I Primi rumors parlano di un’affluenza dimezzata, un -50 rispetto alle primarie del 2013.

22.05 Da Giachetti, all’Ex dogana, è in allestimento il centro per la raccolta dati. Foto dei nostri inviati

Risultati Primarie Roma 2016

22.00 Chiusi i seggi. Ora iniziano le operazioni di spoglio per questo Primarie Roma 2016

21.55 Dal nostro inviato al Comitato Morassut, questo è lo stato d’animo in questo momento. – «Ci preoccupa la bassa affluenza, alle 18.30 circa 30mila votanti è un dato molto basso. Speriamo di raggiungere soglia psicologica dei 50mila. Motivi? Di certo lo schieramento diverso è rispetto al Passato per la rottura con un pezzo di centrosinistra” pochi sono stati i confronti. Fredde sono state le primarie, non i candidati. Pd e centrosinistra è comunque l’unico partito che è riuscito a portare decine di migliaia di persone al voto»

21.50 Ultimi minuti per votare ai Gazebo per le Primarie Roma 2016

21.20 C’è in corso un balletto sulle cifre dell’affluenza a Roma. Aspettiamo dati reali. Clima diverso rispetto all’euforia di Napoli. C’è stato un calo.

Intanto urne chiuse a Napoli. Segui con noi La diretta del risultato delle Primarie Napoli 2016

20.45 Ignazio Marino non ha votato alle primarie, era impegnato ad ultimare il suo libro. Incontrando questa sera i suoi sostenitori a Largo dello Scautismo ha detto: «Mi scuso se non riuscirò a stare tutto il tempo con voi. Sto terminando il mio libro. Lo devo consegnare domani alla casa editrice per andare in stampa nei prossimi giorni. E chi ha lavorato con me o mi conosce lo sa, sono pignolo: sto controllando parola per parola, virgola per virgola, nome per nome, cognome per cognome. Questa città è una città straordinaria e in questo momento dalle forze della società civile può arrivare il cambiamento. Il desiderio di cambiamento non si ferma, siete voi, siamo noi». A chi gli chiedeva ironicamente dove avesse votato oggi, per le primarie, Marino ha risposto: «Io oggi non ho votato per le ragioni ho già spiegato».

20.35 Paolo Cento boccia le Primarie del PD «I dati di partecipazione alle primarie di Roma al momento confermano un calo sostanzioso di partecipanti. Rispettiamo chi sta votando ma e’ evidente che la non partecipazione della sinistra e la debolezza dei candidati ne stanno confermando l’inutilità»

20.20 Giachetti aspetterà lo scrutinio all’ex Dogana – Il candidato alle primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma Roberto Giachetti seguirà lo spoglio all’ex dogana, Via dello Scalo S. Lorenzo 10

20.15 Morassut Preoccupato per l’affluenza – Roberto Morassut, e il suo comitato elettorale, gelano l’entusiasmo sull’affluenza alla Primarie Roma 2016, dopo i risultati incoraggianti della mattinata: “Facciamo appello, in queste ultime ore prima della chiusura dei seggi, ad aumentare gli sforzi per favorire una più alta partecipazione alle operazioni di voto. Infatti, alle ore 17.30, i dati da noi registrati, indicano un’affluenza di circa 30mila votanti, che rappresentano un dato non soddisfacente».

20.10 «sono quasi 40mila i romani che alle ore 18.30 hanno votato alle Primarie» è quanto annunciato dal comitato organizzatore delle Primarie Roma 2016, quando mancano circa due ore alla chiusura dei seggi. Un forte nubifragio – che ha colpito Roma – avrebbe reso più difficile la raccolta dei dati, perché molti gazebo sono rimasti senza luce.

Una lunga fatica, candidature emerse con grande sofferenza, un giro per la città silenzioso e, secondo alcuni, sottotono verso le Elezioni 2016. E’ giunto il momento delle Primarie Roma 2016, si vota domenica 6 marzo dalle 8 alle 22 ai gazebo capitolini. Il Pd e le altre forze che aderiscono alla coalizione di centrosinistra che si candida al governo della capitale: Roberto Giachetti, vicepresidente della Camera dei Deputati e vicino al presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi; Roberto Morassut, già assessore nelle giunte di Walter Veltroni e deputato del Partito Democratico; Stefano Pedica, senatore del Partito Democratico; Domenico Rossi, per il Centro Democratico e sottosegretario alla Difesa del governo Renzi; Gianfranco Mascia, portavoce dei Verdi del Lazio; Chiara Ferraro, una ragazza autistica candidata per rappresentare l’urgenza dei problemi della disabilità in città. Ecco gli aggiornamenti su spoglio e risultati.

Segui anche> Candidati Elezioni Roma 2016: i nomi per il sindaco alle Comunali

SEGUI LO SPECIALE DI GIORNALETTISMO: ELEZIONI ROMA 2016

PRIMARIE ROMA 2016, INCUBO FLOP 

Primarie Roma 2016 – “Una campagna che non decolla”, diceva qualcuno già settimane fa; un dibattito, confronto fra i candidati al Nazareno, in generale molto piatto. La corsa per le primarie romane si è dimostrata non molto capace di infiammare il dibattito pubblico della città. Si teme che il tono del dibattito possa incoraggiare una scarsa partecipazione ai gazebo che delegittimerebbe qualsiasi candidato ne uscisse: l’asticella è fissata ai 50mila partecipanti, sotto questa “soglia psicologica” l’intera consultazione perderebbe di valore e di peso. Per i candidati la strategia è quella del pompiere: “Se vincessi forte del consenso di decine di migliaia di persone sarebbe un risultato eccellente”, ripete Roberto Giachetti.

PRIMARIE ROMA 2016 SONDAGGI | GIACHETTI NETTAMENTE AVANTI

Primarie Roma 2016, i sondaggi parlano di una partita a senso unico: Roberto Giachetti sarebbe nettamente avanti a Roberto Morassut.

 Dai sondaggi effettuati dalla società spa e da Index Research per Piazzapulita nei primi giorni di febbraio sulla consultazione del centrosinistra del 6 marzo emerge che il vicepresidente della Camera Giachetti è largamente favorito sul suo principale avversario Morassut. Ricalcolando i dati al netto degli indecisi emerge che il divario tra i due è superiore ai 30 punti percentuali. Non dovrebbe esserci storia.