Inter-Palermo
|

INTER-PALERMO 3-1 | Troppa Inter per i rosanero che ora rischiano la B

INTER-PALERMO RISULTATO 3-1 DIRETTA LIVE

INTER-PALERMO, IL TABELLINO

Inter: Carrizo 6, D’Ambrosio 6, Miranda 5.5, Murillo 5.5, Nagatomo 6; Kondogbia 5.5, Medel 6,5 (88′ Felipe Melo sv), Palacio 7 (79′ Biabiany 6,5); Perisic 7, Icardi 7, Ljajic 7 (66′ Brozovic 6). All.: Mancini 6

Palermo: Sorrentino 6; Vitiello 6, Gonzalez 6, Andelkovic 6; Rispoli 6,5 (83′ Balogh sv), Hiljemark 5, Maresca 4, Chochev 5 (68′ Quaison 6), Pezzella 6; Vazquez 6,5, Gilardino 4 (71′ Djurdjevic 5). All.: Iachini: 4,5

LEGGI ANCHE: INTER-PALERMO 3-1 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

 

94′ – Finisce a Milano. Inter-Palermo 3-1. L’Inter ritrova convinzione, gioco e punti, complice anche un Palermo molto remissivo e rinunciatario. La squadra di Roberto Mancini trova una vittoria importante grazie alle reti di Ljajic, Icardi e Perisic. Basta un’Inter distratta e intenzionata al compitino per portare a casa il risultato. L’unico lampo rosanero è quello di Vazquez bravo a sfruttare una dormita colossale della Premiata Ditta Murillo-Miranda. L’Inter con questi tre punti, oggettivamente telefonati, lancia la volata per la zona Europa League. Il Palermo, complice la vittoria del Frosinone in casa contro l’Udinese, ora rischia grosso. E la prossima settimana al Barbera ci va il Napoli! Forse Iachini poteva fare qualcosa di più che pensare di arrivare allo zero a zero dopo 90 minuti. Finale da Milano: Inter-Palermo 3-1.

92′ – Brozovic prova il tiro da fuori area e spara in tribuna. Inter in assedio della porta di Sorrentino.

91′ – Icardi per Biabiany. Il francese dalla destra trova il cross per Perisic che sbuca all’improvviso davanti a Sorrentino. L’ex Wolfsburg è in ritardo quel tanto che basta per mandare la sfera in orbita.

90′ – Quattro minuti di recupero.

88′ – Mischia in area per il Palermo. Balogh e Hilljemark combattono con la difesa dell’Inter nell’area nerazzurra. Russo ferma tutto per un fallo dell’ungherese.

86′ – Cambio nell’Inter. Fuori Medel, dentro Felipe Melo.

85′ – L’Inter tiene bene il campo. I ragazzi di Mancini non vogliono sorprese! Il Palermo ci prova fino alla fine.

83′ – Terzo cambio nel Palermo. Fuori Rispoli per Balogh, giovane ungherese classe 1996.

79′ – INCREDIBILE PALERMO! DJURDJEVIC! E infatti! Quaison dalla destra trova il cross per il compagno. Djurdjevic anziché spararla in porta con tutta la forza che ha in corpo prova il tocchetto. Carrizo la prende!

79′ – Il Palermo sembra sciolto come neve al sole. Nel primo tempo appena l’abbiamo scritto il Palermo ha segnato. Chissà…

77′ – Entra Biabiany, fuori tra gli applausi Palacio.

75′ – Contrasto Maresca-Medel, punizione dal vertice destro dell’area per l’Inter.

70′ – Punizione per l’Inter di Brozovic, Palacio prende la sfera con precisione in area, Sorrentino d’istinto dice no!

69′ – Brutta scivolata di Gonzales su Icardi, ammonito il rosanero. Altro cambio per il Palermo. Fuori Gilardino, dentro Djurdjevic.

67′ – Primo cambio anche per il Palermo. Fuori Chochev, dentro Quaison.

65′ – Primo cambio nell’Inter. Fuori Adem Ljajic tra gli applausi, dentro Brozovic!

64′ – Ahia! Ginocchio per Gilardino! Contrasto tra D’Ambrosio e il Campione del Mondo che resta a terra. Il gioco riparte col numero 11 che sembra sia in grado di continuare!

61′ –  Medel dal limite dell’area prova il tiro. Palla oltre la traversa. L’attacco dell’Inter, largo e rapido, spinge all’indietro il Palermo.

58′ – Gonzales apre al contropiede di Palacio perdendo palla ma sempre Gonzales in scivolata manda in angolo.

57′ – Medel primo ammonito della partita. Il cileno ha recuperato palla su Gilardino ma ci ha messo troppo entusiasmo.

55′ – Ok bello tutto ma la difesa del Palermo dov’era?

53′ – PERISIC!! Inter-Palermo 3-1! Il Palermo ci ha provato ma si è scoperto troppo. L’Inter in contropiede con Icardi spezza i rosanero. Il numero 9 crossa dalla sinistra per Perisic che supera Hilljemark e di testa in tutto buca Sorrentino!

51′ – Il Palermo è più coraggioso. Vuole almeno il pareggio! L’Inter sembra rimasta nello spogliatoio.

47′ – CHOCHEV! Il giocatore del Palermo dalla destra inventa per Gilardino che manca l’aggancio!

45′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO DI INTER-PALERMO!

47′ – E dopo due minuti di recupero si va negli spogliatoi. Inter-Palermo 2-1. Roberto Mancini ha scosso la testa e ha mandato a quel paese i suoi difensori. L’Inter ha fatto e disfatto. Prima ha preso il largo e dopo ha permesso al Palermo di rientrare in partita con quella sanguinosissima leggerezza su Vazquez, bravo ad approfittare della leggerezza nerazzurra. Il Palermo sembrava un pugile suonato pronto per il colpo del Ko. Invece con un colpo di reni torna a dire la sua. Il secondo tempo sarà molto molto molto interessante!

45′ – GOL DEL PALERMO!!! VAZQUEZ!!! Che regalo della difesa nerazzurra! Rispoli dalla destra palla al piede crossa al centro per Vazquez che buca Miranda e Murillo che probabilmente già pensavano a come festeggiare la vittoria. Franco Vazquez in scivolata colpisce la sfera perfettamente e batte Carrizo! Partita riaperta!

44′ – La crisi del Palermo sta tutta in questa scena. Medel colpisce un giocatore rosanero, il Palermo guadagna una punizione dai 30 metri. Maresca ci mette un minuto  per pensare a cosa fare e…la manda sulla barriera.

41′ – Perisic serve dalla sinistra Icardi. Questa volta l’argentino non aggancia in spaccata!

35′ – Carrizo salva l’Inter! Da un altro errore di Kondogbia Vazquez si lancia in area e prova a colpire Carrizo che in tuffo sulla destra sventa la minaccia!

34′ – Il Palermo prova a giocare ma la differenza tra le due squadre è abissale. Intanto si scalda in panchina per i rosanero Quaison. Uscirà Maresca?

28′ – Ci prova Kondogbia, palla sul fondo!

27′ – Ljajic da solo entra in area bucando ancora Maresca. Il serbo prova il tiro a giro, palla oltre la traversa. Il Palermo con Maresca gioca in 10.

26′ – Il Palermo è tutto in un colpo di testa di Vazquez da calcio d’angolo. Palla che si spegne mollemente oltre la traversa.

23′ – MAURO ICARDI!!!! INTER-PALERMO 2-0! Che lampo dell’argentino! Cross dalla sinistra di Palacio, Icardi in spaccata prende la palla in pieno, ne nasce un diagonale a mezza altezza fortissimo che buca Sorrentino.

20′ – Si riprende dopo due minuti di stop. Il ritmo non è eccelso, anzi. Intanto Icardi rientra, meglio così.

18′ – Brutto scontro tra Icardi e Andelkovic. Icardi al limite si scontra con il difensore palermitano. L’argentino dopo lo scontro picchia il muso contro la spalla di Gonzales. L’urto è forte, Icardi resta a terra, Russo sospende il gioco.

17′ – ALTRO ERRORE DELL’INTER! Stavolta D’Ambrosio sbaglia un facilissimo appoggio rilanciando Hilljemark che a sua volta perde il pallone!

15′ – CHE ERRORE DI KONDOGBIA!!! Il numero 7 perde palla ai 25 metri per vie centrali, Hilljemark si avventa sulla sfera e serve Chochev che incespica in area al momento del tiro.

10′ – GOL DELL’INTER!!! ADEM LJAJIC!!! Primo vero lampo dell’Inter e gol. Ljajic servito dalla destra si accentra sulla lunetta approfittando della timidezza di Maresca prova il diagonale che buca Sorrentino!

9′ – Passaggio per vie centrali per Icardi, Sorrentino blocca. L’Inter sembra molto diversa di quella vista in Coppa Italia.

7′ – Lampo rosanero con un calcio d’angolo sprecato dai ragazzi di Iachini.

6′ – L’Inter fa girare bene la palla. Il Palermo ha ufficialmente scelto di giocare per lo 0-0.

3′ – Subito Inter. I nerazzurri controllano a dovere il Palermo che sceglie da subito di arretrare.

1′ – INIZIA INTER-PALERMO!

20.48 – Finisce “O Generosa”. Si comincia o quantomeno manca poco.

20.45 – Le squadre sono ancora nel tunnel degli spogliatoi. Aspettiamo fiduciosi l’ingresso in campo di Inter e Palermo! Arbitra Carmine Russo.

20.40 – Inter-Palermo. I bookmakers danno l’Inter ultrafavorita. Il Palermo è previsto faccia la vittima sacrificale.

20.35 – Il Palermo invece scende in campo con la difesa a tre. In porta spazio a Stefano Sorrentino che torna dopo una partita di assenza. Dentro anche Chochev e Rispoli.

 

20.32 – L’Inter su Twitter comunica la sua formazione ufficiale. In porta gioca Carrizo, Handanovic è stato colpito da un attacco influenzale e non sarà in campo.

Inter-Palermo, la diretta live della partita valida come posticipo della nona giornata di ritorno di Serie A 2015/2016 tra due squadre affamate a modo loro di punti. L’Inter dopo la vittoria per 3-0 ai tempi supplementari contro la Juventus nonostante la sconfitta ai rigori hai trovato fiducia, un ingrediente importante per lanciare la sfida al terzo posto ed a una qualificazione europea vitale per le casse e i destini della società. Il Palermo dopo il pareggio per 0-0 in casa contro il Bologna è al momento quart’ultimo e un’eventuale sconfitta a San Siro potrebbe peggiorare notevolmente la fiducia in un intero ambiente con problemi enormi nella lotta per non retrocedere.

INTER-PALERMO DIRETTA STREAMING

 

INTER-PALERMO LA PRESENTAZIONE

 

INTER-PALERMO PROBABILI FORMAZIONI

A seguire ecco le formazioni di Inter-Palermo. Per i nerazzurri fuori Jovetic, per il Palermo out Lazaar e Goldaniga.

Inter (4-3-3): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Kondogbia, Medel, Brozovic; Perisic, Icardi, Ljajic. All.: Mancini.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Maresca, Jajalo, Pezzella; Vazquez, Gilardino. All.: Iachini.