Robin Williams
|

Robin Williams: i suoi 10 film migliori

Robin Williams ci ha regalato alcune tra le performance recitative migliori della storia del cinema: e la sua morte prematura, avvenuta l’11 agosto 2014, non ha intaccato la grandezza della sua recitazione. Robin Williams si è confrontato con tutti i generi cinematografici, dalle commedie ai film drammatici, prestando anche la sua voce a Disney che l’ha trasformato nel Genio di Aladdin.

LEGGI ANCHE: Stasera in tv | Programmi tv oggi stasera, 29 febbraio

Robin Williams | FILM

ROBIN WILLIAMS MORTE E RICORDO

Robin Williams è stato trovato senza vita nella sua casa l’11 agosto 2014. La morte è avvenuta per impiccagione: l’attore si sarebbe tolto la vita a causa della malattia di cui soffriva, la demenza da corpi di Lewy, una patologia neurodegenerativa strettamente correlata alla malattia di Alzheimer, che provoca forti allucinazioni in chi ne soffre. Secondo la moglie dell’attore, Robin Williams si sarebbe tolto la vita, sopraffatto dalla depressione sopraggiunta insieme alla malattia. Poco prima della sua morte era arrivata la notizia di un possibile sequel di Mrs. Doubtfire, che sarebbe stato messo in cantiere a Hollywood.

ROBIN WILLIAMS EREDITÀ

Dopo la morte di Robin Williams, si è aperta la questione della sua eredità. Gli averi dell’attore sono stati spartiti trai suoi eredi ma, qualche mese dopo la sua morte, è stata divulgata la notizia: Robin Williams ha lasciato in eredità la propria immagine a un’associazione di beneficenza, che per 25 anni potrà disporrà dell’uso dei diritti d’immagine dell’attore, proteggendoli anche da eventuali abusi.

(Photocredit copertina: Ryan Pierse/Getty Images)