guido bertolaso cassonetti
|

Guido Bertolaso e i cassonetti da levare per combattere i rom a Roma

Guido Bertolaso, candidato sindaco per le Elezioni Roma 2016 con il centrodestra, avrebbe twittato la seguente frase:

Toglieremo i cassonetti così evitiamo che i rom rovistino. E’ uno dei modi per combattere le situazioni di illegalità.

guido bertolaso cassonetti

LEGGI ANCHE: Elezioni Roma 2016: quando e come si vota per il sindaco alle Comunali

GUIDO BERTOLASO E I CASSONETTI DA LEVARE

– Guido Bertolaso ha poi ribadito questo concetto durante la passeggiata, con Giorgia Meloni, fatta tra i mercatini illegali in zona Eur. Così come riporta in un video Askanews l’ex numero uno della Protezione Civile ha dichiarato:

“evitando che i figli dei rom, i bambini e spesso anche le donne vadano in giro, allo sbando in città, creando situazioni di illegalità, i piccoli borseggi, rovistare nei cassonetti, ma noi lo risolveremo togliendo i cassonetti. Andremo così a impedire una delle attività più frequenti in tutta la città”

Peccato che quel tweet di Guido Bertolaso non sia raggiungibile. Stava riscuotendo un certo successo sui social.

guarda la gallery:

Da qualche giorno la linea del candidato del centrodestra viene ribadita sotto l’hashtag #tolleranzazero. Dopo l’endorsement per il candidato alle primarie Pd Roberto Giacchetti e il gelo con Matteo Salvini (che non condivide la sua candidatura) ora c’è un unico obiettivo per Bertolaso: rendere la vita difficile ai rom di Roma.