Gratta e Vinci probabilità di vincita
|

Gratta e Vinci: quello che non sai sulle probabilità di vincita. Uno su milioni ce la fa

Gratta e vinci e probabilità di vincita. Siete sicuri di sapere ogni quanto si vince con un bigliettino delle lotterie istantanee? Probabilmente no anche perché questi dati non sono visibili se non in una sezione di difficile accesso del sito “Agenzia delle dogane e dei monopoli“. Partendo dall’assunto per cui il banco vince sempre, cerchiamo di capire ogni quanto con un Gratta e vinci c’è possibilità di vincita.

GRATTA E VINCI E PROBABILITÀ DI VINCITA, IL MISTERO SUL RETRO DEI TAGLIANDI

 

Gratta e vinci le probabilità di vincita sono spesso sconosciute ai più. Prendiamo il dorso di un concorso tipo, nella fattispecie “Mega Doppia Sfida”. Oltre al logo del concorso è presente una griglia che mostra i premi a disposizione dei clienti, tutto al prezzo di 10 euro a tagliando. A seguire sono presenti informazioni legate a come riscuotere il premio. Il messaggio è chiaro: se vinci fino a 500 euro te ne vai coi soldi in mano e chi si è visto si è visto. Puntare 10 euro per averne 500, un bell’investimento. No?

Gratta e Vinci probabilità di vincita
Il retro di un tagliando di un concorso “Gratta e Vinci”

GRATTA E VINCI E PROBABILITÀ DI VINCITA: COME ARRIVARE AI DATI

 

Ma se volessimo scoprire le reali possibilità di vincita di questo concorso? Ogni quanti tagliandi si vincono 500 euro? E ogni quanto si rischia di prendere la buca? Domanda legittima che merita una risposta approfondita. Per scoprire nei Gratta e Vinci le probabilità di vincita dove seguire questo “semplice” percorso: aprite il sito dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, andate su “monopoli”, selezionate “giochi”, scegliete “lotterie istantanee”, cliccate su “elenco lotterie attive” e selezionate “mega doppia sfida”. Vi troverete davanti questa tabella:

 

Gratta e Vinci probabilità di vincita
Gratta e Vinci, le probabilità di vincita del concorso “mega doppia sfida”

GRATTA E VINCI E PROBABILITÀ DI VINCITA: I NUMERI DELLA MEGA DOPPIA SFIDA

Vi presentiamo i numeri reali del “mega doppia sfida” e vi accorgerete subito che Gratta e vinci e probabilità di vincita non vanno molto d’accordo. Su 40.800.000 tagliandi stampati, dal valore di 408 milioni di euro, i vincenti sono in totale 11.724.005, per una percentuale di successo pari al 28,74 % dei biglietti. Di questi, 6.392.000 biglietti vi restituiscono la cifra spesa, 10 euro, per un successo ogni 6,38 tagliandi venduti. Si supera il quadrato di questa cifra per coloro che conquistano 20 euro: hanno pescato un biglietto vincente ogni 42,86. Avevamo detto in precedenza del limite di 500 euro per uscire dal locale con un bel violetto in mano. E anche qui Gratta e vinci e probabilità di vincita sono impietosi. I biglietti da 500 euro sono 39.100 per una percentuale di possibilità di un biglietto ogni 1.043,48. Uno su mille ce la fa.

GRATTA E VINCI E PROBABILITÀ DI VINCITA: COME FUNZIONA IL NUOVO TURISTA PER 10 ANNI

 

Avete vinto 2 milioni di euro, il premio massimo? Rallegratevi e offrite da bere. Ma non tanto per il successo in sé. Avete pescato uno dei cinque biglietti vincenti, uno ogni 8.160.000 biglietti. Otto milioni e centosessantamila biglietti. Giusto per dare le dimensioni della cosa. Andiamo a prendere come esempio invece uno di quei concorsi che “sistemano per la vita”, ovvero che garantiscono una rendita costante per un periodo di tempo prolungato. Nello specifico analizziamo il concorso “nuovo Turista per sempre 10 anni” per capire anche in questo caso per i Gratta e vinci le probabilità di vincita:

Gratta e Vinci probabilità di vincita
Gratta e Vinci, le probabilità di vincita del concorso “nuovo turista per 10 anni”

E qui scoprite di essere un po’ polli. Perché? Per questo concorso sono stati stampati 48.960.000 biglietti da due euro per un totale di 97.920.000 euro. Si, quasi 98 milioni. Il premio di 20.000 euro l’anno per 10 anni più 50.000 euro subito e 10.000 euro finali è custodito in 12 tagliandi per una percentuale di vincita di 4.080.000 di euro per una cifra complessiva di 254.884 euro totali. Certo, la cifra è ben al di sotto dei 2 milioni di euro del concorso precedente ma la possibilità di vincita è a vostro favore. Le cose cambiano invece se sognate 50 euro: ogni 436,36 biglietti troverete uno dei 112.200 tagliandi vincenti.

GRATTA E VINCI E PROBABILITÀ DI VINCITA: LA SEMPLICITÀ DI SUPERSETTIMANA 200

 

Gratta e vinci e possibilità di vincita. Analizziamo un terzo concorso, uno dei più economici ma sulla carta tra i più redditizi. Parliamo del “supersettimana 200”, dal costo di un euro per una rendita di 200 euro a settimana per 20 anni e una percentuale di biglietti vincenti pari al 26,65 per cento. Su 50.400.000 biglietti stampati quelli vincenti sono 13.429.740 ma solo 30 tagliandi vi regaleranno lo “stipendio” per una probabilità di vincita di 1.680.000 tagliandi. Uno su quasi un milione e settecento mila ce la fa.

Gratta e Vinci probabilità di vincita
Gratta e Vinci, le probabilità di vincita del concorso “supersettimana 200”

GRATTA E VINCI E PROBABILITÀ DI VINCITA, IL BANCO VINCE SEMPRE

Gratta e vinci e probabilità di vincita non vanno quindi a braccetto. Certo, è più facile portare a casa il jackpot con uno di questi concorsi che azzeccare il sei al Super Enalotto ma dai numeri che abbiamo mostrato è facile capire che l’unico a vincere sempre è lo Stato. Se fossero venduti tutti i biglietti dei tre concorsi analizzati scopriremmo che l’Agenzia dei Monopoli avrebbe incassato qualcosa come 556.320.000 euro. Mica poco, specie in tempo di crisi per le casse dello Stato. Quindi ogni volta che comprate un tagliando valutate il rapporto tra Gratta e Vinci e possibilità di vincita, senza dimenticare che comunque sognare non costa nulla, a parte qualche euro. Ma lì siete voi a decidere cosa e quanto investire.