MILAN-GENOA DIRETTA
|

MILAN-GENOA 2-1 | Bacca-Honda, il Diavolo alla rincorsa del terzo posto!

MILAN-GENOA DIRETTA LIVE

94′Corner pericoloso, ma non succede nulla nel mischione. E Finisce qui! Milan batte Genoa 2-1. Paura rossonera nel finale, Mihajlovic imbufalito. Ma arrivano tre punti pesanti per i rossoneri grazie alle reti di Bacca e Honda. Il Diavolo può continuare la sua rincorsa al terzo posto e alla zona Champions. Non male il Genoa, anche se la rete di Cerci è arrivata troppo tardi. 

Guarda anche > MILAN-GENOA 2-1 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

MILAN-GENOA, TABELLINO E PAGELLE

Milan (4-4-2) Donnarumma 5.5; De Sciglio 6,5, Alex 6.5, Romagnoli 6, Antonelli 6,5; Honda 7,5, Montolivo 7,5, Bertolacci 5.5, Bonaventura 6.5; Niang 6, Bacca 7.5. All. Mihajlovic

Genoa (3-4-3) Perin 5,5; De Maio 5,5, Burdisso 5,5, Izzo 6; Fiamozzi 6,5, Rigoni 5.5, Dzemaili 5, Gabriel Silva 4.5; Laxalt 5.5, Matavz 5,5, Suso 6 (46′ Cerci 5,5). All. Gasperini

MILAN-GENOA, gli scatti del match

93′ – Ultimi due minuti di recupero!

92′ Cerci riapre la partita a due minuti dal termine. Conclusione parata da Donnarumma, Cerci tap-in di testa!

90′ – 4 minuti di recupero!

88′ – Perin raccoglie il pallone dopo l’assist sbagliato di Honda

86′ – Qualche minuto anche per Balotelli. Standing ovation per Bacca

84′ – Donnarumma in uscita anticipa Matavz. Poi Alex salva sull’assist dello sloveno verso Cerci, solo davanti a Donnarumma

82‘ – Poli per Montolivo, sarà il secondo cambio rossonero. Intanto Menez colto in fuorigioco

80′– Cerci prova a servire in profondità Matavz, ma palla troppo lunga

78′ – Niang arrabbiato per la sostituzione, Mihajlovic lo riprende

77‘ – Finalmente per il Milan è l’ora del ritorno in campo di Jeremy Menez! Debutto in campionato per il francese, 16 gol lo scorso anno, dopo i diversi problemi fisici e alla schiena

76′ – Tiro altissimo di Dzemaili, che poi viene sostituito al posto di Ntcham

75′ – Palo clamoroso di Montolivo! Tiro stupendo da fuori area su assist di Bonaventura da corner, la palla centra il montante. Poi Bacca è in fuorigioco

74′ – De Maio si rifugia in corner

73′- Honda prova a servire Bacca, murato. Poi Bertolacci guadagna una punizione da 30 metri in posizione centrale

70′ – Conclusione di Bertolacci, Perin questa volta blocca sicuro

68′ – Bonaventura sovrastato da Gabriel Silva, che prende palla e giocatore, rischiano il rigore. Proteste rossonere

67′ – Giallo per Rigoni. Gasperini sostituisce Izzo, entra Lazovic

65′ – Bonaventura vicino al tris servito da Bacca, Perin in angolo salva!

64′ – Honda!!!! Gol del giapponese! Sinistro da fuori potente, ma Perin sembra in ritardo! Milan Genoa 2-0

62′– Niang in progressione prova a fare tutto da solo, ma perde palla

60′ – Ancora Bonaventura da fuori con il mancino, questa volta inquadra la porta. Ma il tiro è troppo centrale e Perin chiude in due tempi

58‘ – Milan a caccia del 2-0 per chiudere la partita, ma il Grifone si difende e riparte bene

55′ – Ancora Jack Bonavenura a giro su punizione, ancora conclusione sbagliata. Oggi impreciso l’ex bergamasco

53′ – Ancora Bonaventura con il destro da lontano, palla fuori non di poco

52′ – Romagnoli sovrasta De Maio, ma di testa colpisce male sull’assist dal corner di Bonaventura

51′ –   Bacca d’esterno per Niang, Izzo chiude in corner

47‘ – Niang non è in perfette condizioni, si vede, ma la grinta del francese non manca

45′ – Ripartiti per il secondo tempo! In campo fa il suo ingresso Cerci, come aveva anticipato. Fischi per lui dai suoi ex tifosi. Fuori l’altro ex Suso

MILAN-GENOA diretta: Ecco qualche scatto del primo tempo:

46′ – Fallo di De Sciglio in attacco. E finisce qui la prima frazione di gioco. Decide per ora Carlos Bacca, con un destro fulminante dentro l’area. Ma il Genoa è ancora vivo, pericoloso con le incursioni di Suso e Laxalt. Gasperini a colloquio con Cerci, l’ex in cerca di riscatto potrebbe fare il suo ingresso all’inizio del secondo tempo. Milan- Genoa 1-0 e si va negli spogliatoi

45′ – Un minuto di recupero

43′ – Montolivo per Bacca, solo davanti a Perin, ma era fuorigioco. Netto

40′ – Ingenuità clamorosa del Genoa. Suso serve dal corner Dzemaili fuori area, ma l’ex Napoli gli restituisce palla ma era in fuorigioco. Prevedibile, con la difesa che si alza. Gasperini si arrabbia in panchina!

39′ – Suso con il sinistro! Tiro deviato da Alex in corner!

37′ – Rigoni murato! Ma il Genoa ora è vivo, con un’azione stile rugby, avvolgente, arriva alla conclusione pericolosa!

34′ – Donnarumma male in uscita, ma il Milan si salva!

33′Fiamozzi cross stupendo a tagliare l’area, ma Laxalt non ci arriva! 

32′ – Punizione Genoa dalla tre quarti, Dzemaili crossa ma Bonaventura mette in fallo laterale

30′ – Bacca controlla solo davanti a Perin ma si allunga troppo il pallone, Milan vicino al raddoppio!

27′ – Molto attivo Honda in questi primi trenta minuti, tutte le azioni pericolose partono dai suoi piedi

25′ – Matavz rischia il giallo, l’arbitro grazie l’ex Augsburg

23′ – Honda per De Sciglio, ottimo cross per Bonaventura che taglia bene l’area, ma il colpo di testa – in coordinazione complicata – finisce tra le mani di Perin

21′ –  Niang prova a servire Honda con un cambio di campo, palla troppo lunga

19′ – Ora i ritmi si stanno abbassando e il Grifone prova a uscire dalla sua difesa. Matavz viene servito in profondità, ma il lancio è troppo lungo e diventa facile preda di Donnarumma

16′ –  Niang sbaglia un facile passaggio per Bacca o Bonaventura, poteva essere l’azione del raddoppio! Occasione sprecata!

14′ – Ora il Milan è molto più rilassato dopo la rete realizzata da Bacca. Il Genoa, che aveva iniziato benissimo, ora sembra impaurito

11′ – Burdisso chiude su un cross di Antonelli, poi Bonaventura prova un destro al volo dalla tre quarti, pazza idea ma la conclusione finisce alta. Ma il coraggio non manca all’ex Atalanta

8′ – Ora tutto il Genoa dietro e il Milan che pressa, De Sciglio dalla destra lascia partire un cross pericoloso, ma la difesa genoana spazza

5′ – Rossoneri subito in vantaggio con il tredicesimo gol di Bacca! Caparbio Honda a recuperare una palla che stava per uscire sul fondo, cross a tagliare l’area, tutti si dimenticano Bacca che stoppa e fulmina Perin! Un gol simile a quello segnato da Del Piero contro il River Plate nella famosa finale di Coppa Intercontinentale del 1996!

4′ – Goal del Milan! Sempre lui! Carlos Bacca!

3‘ – Siluro di Honda! Perin salva togliendo la palla dall’incrocio!

1′ – Subito Genoa in avanti, in avanti c’è l’ex Augsburg Matavz subito pericoloso, non arriva di poco a colpire di testa su cross di Laxalt

0′ – Partiti! Nel MIlan recuperato in extremis Niang! Nel Genoa forfait di Munoz, in panchina. Al suo posto De Maio

MILAN-GENOA, LE FORMAZIONI UFFICIALI: ecco gli 11 scelti da Mihajlovic e Gasperini:

Milan: Donnarumma; De Sciglio, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Bertolacci, Bonaventura; Bacca, Niang

GenoaPerin, De Maio, Izzo, Burdisso (c), Suso, Fiamozzi, Rigoni, Dzemaili, Gabriel Silva, Matavz, Laxalt

Milan-Genoa diretta: tutto pronto a San Siro per l’inizio del match!

MILAN-GENOA, LE STATISTICHE –  I rossoneri di Mihajlovic sono imbattuti da 6 giornate con 3 vittorie e 3 pari. Nei precedenti con il Genoa a San Siro hanno però incassato soltanto un punto nelle ultime due gare. I liguri non vincono da quasi un mese: dopo la vittoria per 4-0 sul Palermo, quattro turni con 3 pari e una sconfitta. In dodici trasferte in questo campionato, un solo successo (0-2 a Bergamo), 4 pari e 7 ko.

MILAN-GENOA PROBABILI FORMAZIONI

Mihajlovic recupera in extremis Niang, a segno nelle ultime tre partite, dopo i fisici all’aduttore. Il francese, quasi oggetto misterioso e vicino al Leicester prima dell’esplosione improvvisa,  dovrebbe però partire dalla panchina. Accanto a Bacca dovrebbe così ritrovare spazio Balotelli, rimpiombato nell’anonimato dopo un buon inizio. Hanno però pesato i guai fisici dell’ex bomber della Nazionale, partito titolare l’ultima volta proprio nella gara d’andata contro il Grifone. Poi la pubalgia ha frenato il centravanti bresciano che dal suo ritorno in campo a metà gennaio è sempre partito dalla panchina ed è ancora lontano dalla forma migliore. Ancora fuori invece l’ex della partita, Kucka. Miha ha recuperato in extremis anche Giacomo Bonaventura, in dubbio a sua volta per alcuni problemi di natura fisica.

MILAN-GENOA DIRETTA, GRIFONE A CACCIA DI PUNTI –  Per il Grifone pesa molto l’infortunio del bomber Pavoletti. A prendere il suo posto potrebbe essere il 27enne attaccante sloveno Matavz, arrivato dall’Augsburg. Fuori anche Ansaldi per infortunio. Gasperini si affiderà all’ex di turno, Cerci, in cerca di riscatto. L’altro ex Milan, l’attaccante Suso, dovrebbe partire dalla panchina.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, Bertolacci, Montolivo, Honda; Bacca, Balotelli. All.: Mihajlovic

Genoa (3-4-3): Perin; Munoz, Burdisso, Izzo; Laxalt, Rigoni, Dzemaili, Gabriel Silva; Suso, Matavz, Cerci. All.: Gasperini

Segui > MILAN-GENOA DIRETTA STREAMING

Leggi anche: Milan-Genoa: Diavolo a caccia dell’Europa