|

L’Inter sfottuta sul web

Dopo la sconfitta con il Novara i tifosi si sfogano

Dallo stadio al web. La delusione e la rabbia dei tifosi dell’Inter prendono forma dopo la sconfitta contro il Novara ultimo in classifica e nel mirino, oltre all’allenatore Claudio Ranieri, ci sono anche il presidente Massimo Moratti e l’intera dirigenza. Tanto che un piccolo gruppo di tifosi fuori dal Meazza ha protestato invocando la messa in vendita della societa’.

GLI SFOTTO’ – Sulle pagine Facebook frequentate dagli ultra’ nerazzurri, circolano fotomontaggi brutali, come quello che ritrae Moratti, Branca e Ranieri impiccati; oltre a epiteti violenti e proposte di organizzare contestazioni pubbliche. Ranieri e’ stato contestato apertamente dal pubblico allo stadio e il suo gradimento – a leggere i commenti dei tifosi su internet – sembra al minimo storico, nonostante fino a due settimane fa l’umore fosse ben diverso, perche’ l’allenatore aveva conquistato un filotto di vittorie con cui la squadra aveva scalato la classifica. Riscuote ben pochi consensi anche Branca. Al direttore tecnico interista non vengono perdonate le ultime campagne acquisti, mentre gran parte dei tifosi rimpiange i tempi di Jose’ Mourinho e Lele Oriali.
(ANSA).