elezioni roma 2016 matteo renzi alfio marchini
|

Elezioni Roma 2016, Matteo Renzi: “Alfio Marchini? Non mi sembra in partita”

Alfio Marchini sarà il candidato del centrosinistra appoggiato dal Partito Democratico di Matteo Renzi alle Elezioni Roma 2016? Sull’ipotesi si fa un gran parlare, che poi possa diventare una possibilità più concreta è tutto da vedere: e in effetti in zona renziana della Capitale già da qualche giorno si registra uno scarsissimo consenso intorno all’ipotesi Marchini. Confermato, ieri, dal Presidente del Consiglio dei Ministri in persona.

ELEZIONI ROMA 2016, MATTEO RENZI SU ALFIO MARCHINI: “NON MI SEMBRA IN PARTITA”. LA REPLICA: “SENZA DI NOI C’ERA ANCORA MARINO”

Matteo Renzi, alla presentazione del libro di Bruno Vespa, torna sulla partita delle elezioni 2016 a Roma: “Che io corteggio Marchini a Roma l’ha detto lei. Marchini non mi sembra una donna, è fuori tema. Ma in generale mi sembra assolutamente non in partita”. Parole riportate dalle agenzie di stampa.

SEGUI LO SPECIALE: Elezioni amministrative e comunali 2016

Risponde a strettissimo giro il diretto interessato Alfio Marchini, sempre alle agenzie: “Non so bene a quale partita Renzi si riferisca. A noi interessa solo quella per decidere il futuro di Roma e di questo ne riparleremo a urne chiuse. Nel frattempo gli ricordo che senza di noi non sarebbe stato capace neanche di far dimettere il proprio sindaco”, dice il candidato primo cittadino della Capitale. E il riferimento è chiaramente alle 26 firme che hanno chiuso l’esperienza di Ignazio Marino a Roma: la numero 25 e 26 sono di Alfio Marchini e Alessandro Onorato, suo luogotenente in Campidoglio.