|

Vatileaks 2, indagati i giornalisti Fittipaldi e Nuzzi

I giornalisti Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, autori dei libri “Avarizia” e “Via crucis“, sono indagati nell’ambito dell’inchiesta vaticana sulla fuga di documenti riservati della Santa Sede. Ad apprenderlo è l’Ansa.

«Il materiale reso pubblico il Papa lo conosce benissimo perché è lui, sulla spinta degli incontri pre-Conclave, che ha fatto fare queste ricerche e ha intrapreso il processo di riforma», ha intanto spiegato il segretario della Cei, monsignor Nunzio Galantino, in merito agli scandali scattati in Vaticano dopo la recente fuga di notizie. A Famiglia Cristiana Galantino ha precisato come fosse anche «desiderio di Benedetto XVI»: «Fu lui, durante una Via Crucis, a parlare di sporcizia dentro la Chiesa. Ma la Chiesa ha sentito l’esigenza di chiamare per nome questi peccati, questi abusi, questi atteggiamenti che non sono in linea col Vangelo né con il buon senso né con il bene delle persone»