giacomo gianniotti grey's anatomy
|

Giacomo Gianniotti, chi è l’attore italiano che “stregherà” Grey’s Anatomy

Giacomo Gianniotti

, 26 anni, romano della Garbatella ma canadese da parte di madre. È lui il nuovo protagonista maschile di Grey’s Anatomy, una delle serie tv “ospedaliere” più amate del piccolo schermo ormai giunta alla dodicesima stagione. Tranquille, Gianniotti, che ne in Grey’s Anatomy interpreterà il dottor Andrew De Luca, non è destinato a sostituire il dottor Derek Shepherd nel cuore di Meredith Grey. Ma conquisterà, invece, quello di sua sorella, Maggie Pierce.

giacomo gianniotti grey's anatomy
Instagram/giacomo_gianniotti

GIACOMO GIANNIOTTI: CHI È –

La carriera artistica del giovane (e bello) Giacome Gianniotti è riassunta oggi da Silvia Bizio per La Repubblica, che lo ha anche intervistato:

Il primo lavoro di Giacomo è quasi un gioco: una particina nel film La bomba a Roma, accanto a Vittorio e Alessandro Gassman. Poi studi di recitazione a Toronto, dove presto inizia a lavorare in televisione e in teatro. Fino al fortunato provino per Grey’s Anatomy e il trasferimento a Los Angeles, lo scorso febbraio. Gianniotti interpreta il dottor Andrew De Luca, apparso negli ultimi due episodi della stagione precedente: un personaggio destinato a crescere nella nuova stagione la cui prima puntata va in onda in Italia a partire da oggi su FoxLife. «Mi hanno dato un nome italiano che spero possa venir usato in qualche modo in futuro », dice Giacomo in questo nostro incontro negli uffici dei suoi manager a Los Angeles. «Per ora si sa solo che De Luca è un nuovo interno all’ospedale: si è da laureato da poco».

Guarda le foto: 

GIACOMO GIANNIOTTI A GREY’S ANATOMY COME ANDREW DE LUCA –

Un fan assiduo di Grey’s Anatomy? Non proprio:

Quanto conoscevi Grey’s Anatomy?
«Avevo visto solo la prima stagione. Ma quando Shonda mi ha detto, “benvenuto nella nostra famiglia” le ho riviste tutte. Questa stagione è diversa: leggera, scherzosa, sexy ».
[…]
Che specializzazione avrai nella serie?
«Non si sa ancora. C’è un episodio in cui Alex (Justin Chambers) ha bisogno di un assistente in pediatria e Meredith mi manda a lavorare con lui. Io sono evidentemente sconvolto e rivelo alla fine della puntata che ho assistito a un evento tragico in cui un bambino è morto davanti ai miei occhi».

E la sua permanenza al fittizio Seattle Grace Hospital di Seattle potrebbe durare a lungo, visto che con Shonda Rhimes – la creatrice della serie – ha firmato un contratto per sette anni:

Hai firmato un contratto di sette anni. Questo ti blocca?
«Io sono sempre passato da un lavoro all’altro e mi piace così. L’idea di essere in uno show per tanti anni ti toglie. Ma dall’altra parte, è vero, ti senti legato. Per abbiamo tre mesi di pausa ogni anno, tra maggio e luglio, in cui puoi fare altre cose.

(Photocredit copertina: Instagram/giacomo_gianniotti)