Come ti trasformo Siri in traduttore

Siri è molto più potente di quanto Apple non voglia dimostrare. Gizmodo mostra come è possibile trasformare un iPhone4s in un traduttore, esattamente come Google Translator o Babylon, per i nostalgici del passato. Il team di sviluppo CodeThemed ha creato Lingual, un programma installabile solo su terminali “jailbroken”, ovvero modificati in modo da poter accogliere anche programmini non provenienti dall’App Store, che può tradurre in 35 lingue differenti. La base per le traduzioni sono le API di Microsoft Bing Translate e al momento risulta meno accurato di Google Translate. Per l’italiano bisognerà ancora attendere lo sviluppo di una versione di Siri contenente la nostra lingua.