Facebook
|

Cosa possono vedere le persone che ho bloccato sui social network?

Ci sono molti motivi per cui bloccare qualcuno sui social network: bullismo, spam e storie d’amore finite sono solo alcuni. Cosa può vedere la gente bloccata dipende dalla piattaforma, ma quando si esclude qualcuno su Facebook, Instagram, Twitter o WhatsApp non è detto che la porta sia completamente chiusa.

COSA VEDE LA GENTE BLOCCATA SU FACEBOOK –

Dipende dalle impostazioni sulla privacy ma, in generale, anche chi è bloccato può cercare un profilo Facebook su Google e vederlo comparire nei risultati.

Se è loggato su Facebook e prova ad aprire il tuo profilo, riceverà un messaggio di errore.

Anche se non può inviare messaggi dopo essere stato bloccato, tu potrai comunque leggere le vecchie conversazioni, a meno che non decida di cancellarle. Secondo gli esperti, comunque, se sei vittima di bullismo o di molestie è meglio conservare una prova delle conversazioni in caso di denuncia.

Facebook suggerisce: “Ricorda che bloccare qualcuno potrebbe non prevenire tutte le comunicazioni e le interazioni, come ad esempio nelle app e per le conversazioni di gruppo”.

COSA VEDE LA GENTE BLOCCATA SU INSTAGRAM –

Bloccare qualcuno su Instagram non comporta l’automatica cancellazione di like e commenti su foto e video. Bisogna cancellarli manualmente.

Se metti like o commenti le foto di qualcuno, la persona bloccata potrà comunque vederlo.

A meno che il tuo account non sia privato, la persona bloccata che non loggata su Instagram potrà comunque vedere tutte le tue foto.

Instagram dice che: “I post privati potrebbero essere visibili al pubblico a seconda delle impostazioni della privacy. Ad esempio, un post privato condiviso su Twitter potrebbe essere visibile a chi non è bloccato anche su Twitter”.

COSA VEDE LA GENTE BLOCCATA SU WHATSAPP –

Anche se blocchi qualcuno su WhatsApp, le vecchie conversazioni saranno comunque visibili, così come il numero di telefono.

Una persona bloccata non può essere certa di essere stata bloccata. I messaggi che inviano non potrete vederli e non vi saranno mai consegnati.

WhatsApp dice: “Lo abbiamo fatto apposta per proteggere la vostra privacy quando si blocca qualcuno”.

COSA VEDE LA GENTE BLOCCATA SU TWITTER –

Così come Instagram anche imposta l’account pubblico di default. Per cambiarlo bisogna modificare le impostazioni della privacy. Ciò significa che a meno che non protegga i tuoi tweet anche gli utenti bloccati possono vederli semplicemente non facendo l’accesso a Twitter.

Andando sul profilo della persona bloccata sarà comunque possibile leggere i suoi post.

Twitter dice: “Ricordate che una volta resi pubblici i tweet lo diventeranno anche quelli precedentemente protetti”: