|

Lasciate in pace i cittadini onesti di Bagheria, avvoltoi

Stamane questo paese si è svegliato con una ventina di malviventi in meno: quelli arrestati a Bagheria dopo che alcuni commercianti, stufi di pagare il pizzo addirittura da quando c’era ancora la lira in alcuni casi, hanno denunciato chi li depredava.

Una bella notizia che poteva rimanere tale, se non fosse che in questo paese le – rare – buone notizie devono per forza diventare uno spottone per questo o quel partito politico, che se ne appropria non si capisce bene per quale motivo, appiccicando sul fatto il proprio adesivino elettorale in vista delle prossime elezioni (tanto ci sono sempre, delle prossime elezioni)

Per pietà, lasciate stare i cittadini onesti di Bagheria. Evitate di farci venire a noia anche il loro gesto eroico con la vostra retorica da quattro soldi. Non ci propinate immaginette fatte con paint che nella vostra mente dovrebbero associare il valore di questo gesto al vostro marchio, e nella nostra invece contribuiscono solo ad “etichettare” anche questa bella notizia come una delle tante fregnacce che certo web ci propina ogni giorno.

Lasciate stare una bella notizia e delle belle persone. Per una volta, evitate di farne i testimonial inconsapevoli dei vostri successi immaginari. Fatelo per il paese che dite di voler salvare. Quello fuori dalle vostre paginette di Facebook, intendo.