Pier Paolo Pasolini morte
|

Quel che resta di Pier Paolo a quarant’anni dalla morte – VIDEO

Quarant’anni fa se ne andava uno dei più grandi protagonisti della storia culturale e civile di questo Paese. Era il 2 novembre del 1975 quando Pier Paolo Pasolini veniva assassinato a Ostia. In tutta Italia sono tante le iniziative per ricordarlo. Senza dimenticare le periferie romane, quelle che ancora parlano di lui. Da Marco Risi a Paolo Celata, da Enzo Decaro a Maurizio Mannoni, in tanti tra attori e giornalisti, hanno voluto dare la loro testimonianza, in occasione dell’evento “Pasolini gioca ancora”, il quadrangolare nel campo Fulvio Bernardini, a cui erano presenti anche molti giovani, tra cui quelli del liceo artistico Enzo Rossi. E tra tutti quella dell’amico, Ninetto Davoli: «Pierpaolo è ancora qui».

LEGGI ANCHE: Pasolini: individuati altri Dna sugli abiti ma l’inchiesta sarà archiviata

guarda il video:

(Alanews)