|

Roman Polanski non può essere estradato negli Stati Uniti

Il regista Roman Polanski non può essere estradato negli Stati Uniti, lo ha annunciato oggi il giudice della corte di Cracovia.

Polanski è accusato di stupro e lo stesso regista ammise di aver fatto sesso con l’allora tredicenne Samantha Gailey dopo averla drogata. Gli Stati Uniti ne avevano chiesto l’estradizione circa un anno fa dopo la partecipazione di Polanski ad una trasmissione sull’inaugurazione del museo storico degli ebrei polacchi a Varsavia.