|

Alda D’Eusanio, un incidente tutto da ridere?

La rete e la disavventura della giornalista fra solidarietà e ironie

La notizia è arrivata ieri nel primo pomeriggio: Alda d’Eusanio è stata investita da uno scooter mentre attraversava la strada a Roma in Corso Vittorio Emanuele II ed è stata ricoverata in ospedale, in prognosi riservata con una frattura dell’occipite. Nonostante la presentatrice sia cosciente, è stata ricoverata in terapia intensiva per il monitoraggio delle sue condizioni e per controllare l’evoluzione del danno neurologico.

SU TWITTER – La notizia sembra però non aver turbato granché gli internauti. Su Twitter serpeggia un sottile umorismo, ovviamente non per le conseguenze dell’incidente ma per il fatto che si sia tornati a parlare della D’Eusanio per qualche cosa visto gli anni di lontananza dalla tv, oltre al fatto che abbia attraversato la strada fuori dalle strisce:

Alda D’Eusanio investita da uno scooter. E’ cosciente ma in stato confusionale: insiste nel dichiarare di essere una giornalista

Alda D’Eusanio (conduttrice da qualche anno lontana dalla tv) travolta da uno scooter. Allora qualcuno ancora la riconosce.

Hanno investito la D’Eusanio. Uhm. E mo’?

GLI AUGURI DEGLI AMICI – Da segnalare anche che, sempre attraverso Twitter, alcuni personaggi del mondo dell’informazione fanno gli auguri di pronta guarigione alla giornalista, come ad esempio Claudio Lippi: “I miei auguri di cuore ad Alda D’Eusanio per una pronta guarigione” e la collega del Corriere della Sera Giusi Fasano: #Roma #Incidenti stradali. La conduttrice e giornalista Alda D’Eusanio è stata investita da uno scooter ed è in gravi condizioni (Ansa)”.

IRONIA SU FACEBOOK – Su Facebook si fa dell’ironia per la concomitanza dell’indicente occorso alla giornalista e dello sciame sismico che ha colpito in queste ore il nord Italia e che avrebbe oscurato la notizia dell’incidente alla giornalista: “Alda D’Eusanio denuncia il terremoto. La prima pagina è mia” al momento conta solo 40 iscritti, ed è stato postato un solo messaggio: “Alda siamo con te in questa movimentata battaglia contro un nemico ingiusto” con un solo like e un solo commento. La pagina di Alda d’Eusanio invece è piena sia di messaggi d’incoraggiamento sia di messaggi di scherno su quanto successo ieri in Corso Vittorio Emanuele:

Un’altra vittima di Valentino Rossi, dovrebbero togliergli la patente a quello!

Miracolo! Per la prima volta Alda non si trova nel reparto di chirurgia estetica.

Ciao Alda, insegna agli angeli la cosmesi ♥

forza che ce la fai,un augurio sincero.

Ciao Alda, quá con la mamma preoccupate, ma convinte che la tua forza avrá il sopravvento!!! e poi la mamma “sensitiva” sente che stai bene!!! Un bacione da me, Anna e Pamelita!!!

una pronta guarigione Alda da un tuo ammiratore

CHI E’ ALDA D’EUSANIO – In un certo senso ci si aspettava un diverso trasporto nei confronti di uno dei personaggi tv più famosi degli ultimi anni. Un personaggio che aveva fatto parlare di sé sia per la sua caratteristica di essere una delle “signore del pomeriggio televisivo” sia per quel nomignolo, la Zarina, affibbiatole a fine anni ’80 quando si vociferava di una sua amicizia, mai smentita, con Bettino Craxi, il quale, secondo alcune voci, avrebbe aiutato la sua ascesa nel tg socialista della Rai, il Tg2. Come dimenticare poi l’appellativo “la regina dei tarocchi” nato durante la trasmissione “al posto tuo”, da lei condotta nel 1999, dove venivano raccontate storie non vere ma spacciate per autentiche. Una signora della tv dimenticata troppo in fretta o forse vittima del flusso di notizie le quali hanno oscurato il suo incidente. La speranza è che si riprenda presto, ma certo tanta indifferenza di cui è oggetto in queste ore probabilmente le farà ancora più male della craniata data per terra dopo l’incidente.