richard gere
|

Richard Gere sbufala la bufala su se stesso

Nei giorni scorsi era circolata online la notizia che Richard Gere avrebbe regalato 100 dollari ad ogni senzatetto incontrato. L’indiscrezione, pubblicata su Facebook da una fan page dell’attore non ufficiale ha ricevuto più di un milione e mezzo di like e circa 600.000 condivisioni.

“When I went undercover in New York City as a homeless man, no one noticed me. I felt what it was like to be a homeless…

Posted by Unofficial: Richard Gereon Giovedì 8 ottobre 2015

“Non dovremmo dare nulla per scontato – si legge sul post – e se abbiamo la possibilità di aiutare qualcuno in difficoltà, dovremmo farlo. Questo è il motivo per cui, finite le riprese ho camminato distribuendo cibo e 100 dollari a ogni senzatetto che ho incontrato. Hanno pianto e sono stati molto riconoscenti. Siate voi stessi il cambiamento che vi augurate per questo mondo”.

Gere si riferisce alle riprese del suo prossimo film “Time Out of Mind”, iniziate ad ottobre. È la storia di un senzatetto (Richard Gere) e dei suoi tentativi di rientrare in contatto con sua figlia (Jena Malone).

“Sono stato veramente sorpreso di scoprire che la settimana scorsa qualcuno abbia postato questa storia su una mia fanpage e sopratutto del numero di like e di condivisioni – ha detto – Sebbene la storia che accompagnava la fotografia (specialmente la parte dei cento dollari) fosse totalmente inventata, ha toccato un tema importante. Mi piacerebbe scoprire se c’è qualcosa di buono e significativo che possiamo fare insieme per aiutare i nostri fratelli e sorelle senzatetto”.