legge di stabilità mattarella
|

Mattarella ha firmato la legge di stabilità

Legge di stabilità, arriva la firma di Sergio Mattarella. Il presidente della Repubblica ha firmato il ddl, che ora sarà trasmesso al Senato per l’avvio dell’iter di esame e voto.

LEGGI ANCHE: Expo 2015: “l’assalto” degli ultimi giorni. Mattarella: «Le attese non possono andare deluse»

LEGGE DI STABILITÀ: MARTEDÌ AL SENATO –

Come prevede il calendario di approvazione della Manovra, il testo della legge di Stabilità arriverà al Senato martedì, dove sarà preso in esame dalla Commissione Bilancio del Senato. Si tratta del primo passo verso l’approvazione del Parlamento, in attesa anche di ricevere eventuali commenti da Bruxelles, che la ricevuto il testo lo scorso 15 ottobre.

LEGGE DI STABILITÀ: L’OPINIONE DI MARIO MONTI –

Intanto continua la polemica: se Paolo Romani – capogruppo di Forza Italia al Senato – ha parlato di «confusione che regna fra palazzo Chigi ed il Ministero dell’Economia», sulla questione è intervenuto anche Mario Monti. Intervistato da Lucia Annunziata a In Mezz’ora, l’ex premier ha affermato che, a suo avviso, si tratta di una manovra «che guarda al consenso di chi governa» e non agli «interessi lungo periodo».

(Photocredit copertina: ANSA)