fiorentina roma probabili formazioni
|

FIORENTINA-ROMA PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA-ROMA PROBABILI FORMAZIONI –

 

Siamo alla partita numero 76 tra Fiorentina e Roma all’Artemio Franchi. Solo in 13 occasioni hanno prevalso gli ospiti, poi quasi una parità tra vittorie viola e pareggi: 32 a 31. Una tendenza invertita, però, negli ultimi anni: dalla stagione 2011/2012, infatti, i padroni di casa non hanno più vinto contro i giallorossi, raccogliendo due sconfitte e un pareggio. Agli scommettitori consigliamo di puntare su uno o più gol nel primo tempo: le due squadre difficilmente rimangono a reti bianche in questa sfida e, spesso, segnano nel primo tempo.

SEGUI > FIORENTINA-ROMA DIRETTA

SEGUI > FIORENTINA-ROMA DIRETTA STREAMING

Fiorentina-Roma probabili formazioni

Rudi Garcia sembra voler sacrificare il prolifico ex Mohamed Salah, anche in vista del turno infrasettimanale, in favore di Iago Falque, più duttile tatticamente. Ecco che, quindi, schiererà tra i pali l’incerto Szczesny, Manolas e Rudiger come centrali difensivi per far riscattar loro Leverkusen, Digne e Florenzi, di nuovo arretrato come terzino, sulle fasce. Si era parlato di riposo per i motori del centrocampo, ma niente da fare: Pjanic, Nainggolan e De Rossi sulla mediana, a formare uno dei reparti più forti d’Europa. Davanti, come detto, Gervinho e Iago Falque dovrebbero sostenere il ritorno da titolare, dopo l’infortunio, di Edin Dzeko. Paulo Sousa, invece, dovrebbe puntare sui soliti. Il suo 3-4-2-1, ormai sembra collaudatissimo e, nonostante Pepito Rossi sia sembrato molto in forma in Europa League, non troverà posto negli 11 di partenza. Ecco che di fronte alla saracinesca Tatarusanu quindi si muoverà il trio Gonzalo Rodriguez, Astori e Roncaglia, Blaszczykowsky e Marco Alonso dalle fasce sulla mediana supporteranno Vecino e Badelj, mentre Borja Valero e Josip Ilicic si muoveranno tra le linee per sostenere il vicecapocannoniere di serie A Kalinic.

LEGGI > FIORENTINA-ROMA, LA PRESENTAZIONE