maker faire cariche
|

Cariche contro gli studenti a La Sapienza per la Maker Faire – VIDEO

Circa 70 studenti, davanti all’ingresso dell’Università La Sapienza, hanno tentato di forzare il cordone delle Forze dell’Ordine presenti per la Maker Faire, la fiera dell’innovazione europea organizzata all’interno della cittadella universitaria. Gli agenti hanno respinto il tentativo, ripreso tra l’altro dalle videocamere della Polizia Scientifica. Al momento ci sono 5 persone fermate.

maker faire cariche
Uno dei ragazzi feriti

Ecco qui il momento delle cariche:

(Video alaNEWS)

guarda il video:

MAKER FAIRE: CARICHE SUGLI STUDENTI

– L’ingresso dell’ateneo è protetto dalle forze dell’ordine in assetto antisommossa, che hanno cercato di disperdere la piccola folla con una carica. Nel frattempo la biglietteria del Maker Fair è affollata da centinaia di visitatori. Il costo del biglietto è 10 euro, due per gli studenti. I manifestanti denunciano un uso privatistico delle strutture pubbliche, l’interruzione delle attività di ricerca, l’assenza di dialogo con il rettore Eugenio Gaudio e la mancata trasparenza sull’utilizzo dei ricavi derivanti dall’evento.
La carica della polizia ha allontanato e momentaneamente disperso, ha constatato un cronista de LaPresse in loco, il gruppo di studenti che sta manifestando. Durante la carica, i quattro mezzi della polizia che presidiano piazzale Aldo Moro hanno fatto uso di idranti. Ora gli universitari si stanno radunando sempre nel piazzale per una conferenza stampa sui fatti appena accaduti.