scelta del partner
|

Se ti piace una persona non dipende dai tuoi geni

Ti sei mai chiesto perché sei attratto da una persona piuttosto che da un’altra o perché esprimi giudizi estetici diversi dagli altri? Se sì, potresti aver trovato ora una risposta plausibile alle tue domande. Uno studio pubblicato qualche settimana fa sulla rivista scientifica Current Biology ha dimostrato che i nostri canoni estetici dipendono molto di più dalla nostra esperienza personale invece che dal fattore genetico. La nostra percezione su un uomo o una donna e la loro capacità di attrarci, insomma, sono legate al nostro vissuto e alle preferenze che abbiamo maturato negli anni.

 

LEGGI ANCHE: I 9 gesti d’amore che sono più importanti del sesso – Foto

 

TEST SU 547 COPPIE DI GEMELLI –

I ricercatori hanno interpellato 547 coppie di gemelli monozigoti, quindi con dna identici, e 214 coppie di gemelli dizigoti, che non condividono lo stesso identico dna. I partecipanti sono stati chiamati ad esaminare 98 volti maschili e 102 volti femminili e hanno dato una valutazione in base alla loro attrazione verso di loro. I ricercatori in un secondo momento hanno confrontato i punteggi ed incrociati i dati. In particolare, per chiarire se le preferenze dipendono o no dai loro geni, i ricercatori hanno verificato le differenze tra le preferenze nelle coppie di gemelli, sia monozigoti che dizigoti. Ed hanno anche valutato le differenze di preferenze tra coppie di partecipanti scelti a caso. Ebbene, è emerso che le preferenze nei gemelli identici non sono più simili rispetto a quelle di gemelli dizigoti.

RISULTATO –

Gli esperti, contraddendo studi precedenti che hanno attribuito un peso maggiore al fattore genetico, hanno concluso che l’attrattività dipende da esprienze altamente individuali. Queste esprienze capaci di determinare i nostri gusti non hanno a che fare con la famiglia d’origine o al contesto socio economico di provenienza, alla città in cui si è cresciuti, ma ad interazioni sociali specifiche, come quelle con gli amici e i partner o i volti apprezzati sui social o in tv.

(Foto di copertina: LEO RAMIREZ / AFP / Getty Images)