comunali napoli
|

Comunali Napoli, da Bassolino a Impegno: 10 possibili candidati del Pd

Incassati i no di Raffaele Cantone e di Paolo Siani, a Napoli il Pd vive giornate frenetiche nella ricerca di un candidato unitario da contrapporre a Luigi de Magistris alle Comunali della prossima primavera. Una parte dei Democratici gradirebbe evitare le primarie ed individuare un nome in grado di unire tutto il partito. Altri vorrebbero invece che a sceglierlo fossero i militanti nei circoli. A lavorare per trovare una soluzione condivisa (che piaccia anche al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca) è soprattutto la segreteria del partito. La candidatura unitaria fermerebbe la corsa di Antonio Bassolino, percepito da una parte dell’elettorato come espressione della cattiva amministrazione degli anni 2000 in regione. Tra i potenziali partecipanti alle primarie, l’ex sindaco ed ex governatore è al momento il candidato più forte. Pronti a scendere in campo insieme a lui ci sono l’ex parlamentare Graziella Pagano e il deputato Leonardo Impegno. Ecco tutti i papabili citati dalla stampa partenopea.

LEGGI ANCHE: Comunali Napoli, Noto (Ipr): «Il Pd è al minimo storico, e Bassolino non porta un valore aggiunto»

 

(Foto di copertina: )