Ignazio marino
|

Ignazio Marino si presenterà al processo contro l’ex Dg di Ama Fiscon

Ignazio Marino riuscirà a coronare quello che era uno dei suoi desideri: presentarsi, con tanto di fascia tricolore, al processo Mafia Capitale. In realtà il primo cittadino della Capitale avrebbe voluto presentarsi il prossimo 5 novembre alla prima udienza del filone principale di Mafia Capitale, ma, a quel punto, saranno passati i venti giorni e lui non sarà più sindaco.

Per questo motivo ha deciso di presentarsi al processo contro l’ex Dg di Ama Giovanni Fiscon che ha chiesto e ottenuto il rito abbreviato. Processo che partirà il prossimo 20 ottobre e nel quale il comune si costituirà parte civile, come annunciato da una nota del Campidoglio:

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha firmato questa mattina l’atto di costituzione di parte civile di Roma Capitale nel procedimento penale, numero 22818/15, nei confronti di cinque imputati del procedimento penale Mafia capitale. Tra questi, l’ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon. Il procedimento inizierà il prossimo 20 ottobre e Marino ha espresso la sua ferma intenzione di partecipare alla prima udienza in veste di sindaco.