|

I tweet più assurdi e divertenti sulle dimissioni di Ignazio Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino si è dimesso. E su Twitter, come puntualmente avviene per ogni fatto di attualità in Italia, spuntano all’improvviso numerosi esperti del Campidoglio.
Per non dimenticare, abbiamo raccolto i tweet più divertenti, ma anche quelli più sconcertanti sull’ex primo cittadino della Capitale.

LEGGI ANCHE: Dimissioni Marino, cosa succederà: un commissario fino alle elezioni a maggio

TWEET SU DIMISSIONI MARINO: QUELLI CHE NON SI POSSONO VEDERE

– Gazebo lo ha ricordato. Anche se ora il cinguettìo non c’è più, la giornalista Beatrice Borromeo, fresca di nozze spopola su Twitter così: “Sei favorevole all’eutanasia e hai messo fine alle (tue) sofferenze. Era ora #dimissioni”

E le reazioni politiche? Mirko Busto, deputato M5S ha twittato: “Marino si è dimesso. Speriamo resti nel mondo dello spettacolo e non torni alla sua occupazione precedente: il vivisettore”. Ecco tutti i tweet: discesa di Flavia Vento inclusa.

guarda la gallery:

TWEET SU DIMISSIONI MARINO: QUELLI GENIALI

– Su Twitter c’è anche chi scherza in modo geniale. Dio ha per esempio twittato: “E poi alle medie #Marino si faceva pagare la merenda dal figlio di uno che lavorava in comune, quindi coi soldi pubblici”. “Visto cosa succede a chiedere uno scontrino a un ristoratore romano?”, twitta Francesco Cocco. Ecco tutti gli altri: richiesta medicinali per Ignazio inclusa.

guarda la gallery:

(Il premio tweet in copertina su Marino va a Maurizio Gasparri che (ha) stupito tutti)