ignazio marino dimissioni
|

Le dimissioni di Ignazio Marino fanno il giro del mondo

Ignazio Marino dimissioni,

numerosi media stranieri dedicano articoli all’addio del sindaco di Roma. La maggior parte dei siti si concentrano sul lungo elenco di scandali, più o meno grandi, che hanno messo Ignazio Marino sempre più in difficoltà.

IGNAZIO MARINO

– Le dimissioni di Ignazio Marino hanno generato una significativa attenzione mediatica anche all’estero. In Germania Süddeutsche Zeitung rimarca sin dal titolo la “fame” dell’ex sindaco di Roma, per evidenziare il corposo conto spese delle cene di Ignazio Marino. Die Welt invece sceglie di rimarcare il diktat subito dall’esponente del PD, che nei mesi scorsi si era distinto per il suo impegno contro la criminalità organizzata. Più neutrale invece il commento di Der Spiegel, che fa una cronaca piuttosto secca e breve dei numerosi scandali che hanno coinvolto, più o meno colpevolmente, la giunta Marino. Il più prestigioso quotidiano al mondo, Financial Times, sottolinea come da tempo Ignazio Marino sia stato messo sotto pressione dal suo partito, e da Matteo Renzi in particolare, per lasciare il suo incarico. Un aspetto sottolineato anche dal Wall Street Journal, mentre BBC e The Guardian hanno rimarcato nel loro titolo, come la più influente agenzia del mondo, Reuters, l’ultimo e definitivo problema di Ignazio Marino, le spese personali fatte con la carta di credito di Roma.

LEGGI ANCHE

Dimissioni Ignazio Marino, gli otto mesi di passione del Pd Roma

Dimissioni: Ignazio Marino ora vuole vendetta

Photo credit: TIZIANA FABI/AFP/Getty Images