|

Il Ritorno al futuro è per il 21 ottobre 2015

Il 21 ottobre è il giorno in cui, in «Ritorno al futuro – Parte II», Marty McFly si ritrova nel 2015, e quindi è il giorno perfetto per dare il via ai festeggiamenti del trentennale del film cult di Robert Zemeckis che ha dato origine alla fortunata trilogia.

 RITORNO AL FUTURO IL 21 OTTOBRE –

i Festeggiamenti coinvolgeranno i fan e sono sponsorizzatI dalla Universal, produttrice delle fortunate pellicole che proprio nel 1985 hanno esordito con il primo film della serie.  Per l’occasione la Universal ha diffuso un falso trailer de «Lo squalo 19», anche se nella realtà si è fermata solo al fallimentare numero 4 del 1987, ma all’epoca sembrava che la saga, subito molto prolifica, potesse diventare eterna o quasi e produrre seguiti in serie. Della partita sarà anche la Pepsi, che produrrà un’edizione speciale della bibita con nome e forma della bottiglia identiche a quelle che si vedevano nel film, una «Pepsi Perfect», con lo stesso logo e la forma di bottiglia. Un product placement riuscitissimo che continua a pagare a distanza di trent’anni.

LEGGI ANCHE: Ritorno al futuro: le 12 cose che avremmo dovuto avere entro il 2015Foto

L’ATTESA DEI FAN –

Bisognerà invece attendere il 21 ottobre per i contributi dei fan di Ritorno Al Futuro, che conta milioni di appassionati in tutto il mondo, persone che all’epoca dei fatti erano adolescenti o poco più e che hanno viaggiato con la fantasia nel futuro insieme a McFly e alla sua speciale DeLorean.