roberto Fico canone rai
|

Fico: «Canone in bolletta incostituzionale, senza Rai indipendente meglio non pagare»

«In una tv pubblica messa in questo stato, con una legge che si sta approvando in Parlamento, dove l’amministratore delegato con pieni poteri viene indicato dal governo senza nessun tipo di cuscinetto per me è molto importante parlare di indipendenza. Perché sennò facciamo sciopero del canone, tanto vale non pagarlo». Il presidente della Commissione vigilanza Rai (e membro del direttorio del Movimento 5 Stelle) Roberto Fico interviene a gamba tesa durante il convegno organizzato da Millecanali sulle Tv Locali. Lo fa, sottolineando, l’importanza della indipendenza e parlando di canone in bolletta come «anticostituzionale». C’è possibilità di un punto d’incontro tra Movimento 5 stelle e maggioranza sulla riforma della tv pubblica? «Vedo che il testo licenziato dal Senato – sottolinea Fico – è abbastanza blindato. Così significa occupazione del servizio pubblico da parte del governo. In questo modo non si va da nessuna parte».

LEGGI ANCHE: Canone Rai in bolletta: cosa potrebbe cambiare

guarda il video: